La finale delle “conferme” è stata quella andata in scena sul veloce indoor dell’ATP di tennis a Marsiglia (Francia). Il greco Stefanos Tsitsipas (n.6 del mondo), vittorioso in questo torneo nel 2019, ha concesso il bis, sconfiggendo in due set il canadese Felix Auger-Aliassime (n.18 del ranking) per 6-3 6-4 in 1 ora e 28 minuti di partita. Una prova convincente dell’ellenico, al cospetto di un Auger-Aliassime costretto a capitolare nuovamente nell’atto conclusivo. Per il nordamericano, alla quinta finale ATP in carriera, si tratta infatti del quinto ko.
Nel primo set si intuisce quasi subito che la versione odierna di Tsitsipas è ben centrata: break nel quarto game e avanti 4-1. Il greco sfiora il doppio vantaggio nel sesto gioco, non sfruttando una palla break, ma controlla agevolmente lo scambio, disinnescando le accelerazioni del canadese. Nel nono game, poi, deve aggrapparsi al servizio per annullare tre palle del controbreak, prima di aggiudicarsi la frazione sul 6-3, con 2 ace e il 78% dei punti vinti con la prima in battuta.
Nel secondo set il n.6 ATP cerca di replicare lo stesso spartito del parziale precedente, strappando il servizio al canadese nel quinto game. Stavolta però il classe 2000 nativo di Montreal restituisce immediatamente il favore, ma è ancora una volta il servizio a tradirlo nel settimo gioco, quando perde nuovamente il proprio turno in battuta. Uno strappo decisivo per le sorti del confronto, vinto da Tsitsipas per 6-4, totalizzando 4 ace e raccogliendo il 78% dei quindici con la prima di servizio.
ATP Finals
Si ritira anche Tsitsipas: al suo posto Cameron Norrie
17/11/2021 A 12:13
ATP Finals
Tsitsipas arrugginito, Rublev lo spazza via in 2 set
15/11/2021 A 19:32
ATP, Parigi
Sonego e Mager eliminati al 3°: avanti Fritz e Auger-Aliassime
02/11/2021 A 12:10