Tennis

Masters Miami, Bublik: “Sinner non è umano, durante la partita lo chiamavo robot”

MASTERS MIAMI – Dopo la sconfitta inflitta da Sinner in due set, in conferenza stampa Alexander Bublik è tornato sul siparietto a rete al termine del match quando ha detto all’azzurro “Tu non sei umano, a 15 anni giochi così...”

00:01:17, 01/04/2021 A 12:52