Un martedì da incorniciare per l'Italia del tennis. Jannik Sinner e Lorenzo Sonego scenderanno in campo rispettivamente contro il finlandese Emil Ruusuvuori e il greco Stefanos Tsitsipas per giocarsi l'accesso ai quarti di finale del Masters 1000 di Miami. E' la prima volta che due azzurri si qualificano tra i 16 migliori giocatori del torneo americano. Da quando esistono i Masters 1000 (1990), la seconda volta in cui due italiani approdano agli ottavi su superficie veloce dopo Shangai 2019 (Fognini-Berrettini). Scopriamo insieme a che ora giocheranno.

Sinner-Ruusuvuori, ore 17 (campo 1)

L’altoatesino è reduce dalla battaglia di oltre tre ore contro Karen Khachanov e si giocherà la possibilità di accedere per la prima volta in carriera ai quarti di un Masters 1000 contro il numero 83 del mondo Emil Ruusuvuori. Il finlandese, allenato dal coach italiano Federico Ricci, ha vinto l’unico precedente tra i due. Bisogna tornare all’inizio della scorsa stagione e al Challenger di Canberra: un match di secondo turno in cui il 21enne di Helsinki si impose in due set con il punteggio di 6-3 6-4 dopo poco più di un’ora di gioco. Sinner con una vittoria salirebbe virtualmente al numero 26 del ranking, con la top20 sempre più vicina. Nel torneo l'altoatesino ha sconfitto al secondo turno (bye al primo) il francese Hugo Gaston con un duplice 6-2, per poi vincere in rimonta contro Khachanov. Tre vittorie sempre al terzo set per Ruusuvuori, invece, che ha battuto all’esordio lo spagnolo Carlos Alcaraz per 6-4 2-6 7-5, poi si è reso protagonista di una strepitosa rimonta contro il tedesco Alexander Zverev, imponendoosi 1-6 6-3 6-1. Al terzo turno è arrivato il successo con lo svedese Mikael Ymer per 4-6 6-1 7-5. Chi vince affronterà nei quarti di finale uno tra l’americano Taylor Fritz ed il kazako Alexander Bublik, in una parte di tabellone presidiata da Daniil Medvedev, testa di serie numero 1.
ATP, Miami
Sonego: "Contento della mia reazione. Tsitsipas? Non vedo l'ora"
30/03/2021 A 07:46

Sonego-Tsitsipas, non prima dell'1 (campo 1)

Quella tra Sonego e la testa di serie n° 2 del tabellone è una sfida inedita. Lo stesso torinese ha detto di aver palleggiato pochissimo con il greco in passato. Sarà un match duro soprattutto dal punto di vista atletico: entrambi avranno meno di 24 ore di riposo dal loro terzo turno, rispettivamente contro il colombiano Galan e il giapponese Nishikori. Il bilancio di Sonego contro i top 5 è 1-3: l'unico (splendido) successo è arrivato nella scorsa stagione a Vienna contro Novak Djokovic. I pronostici sono tutti a favore del semifinalista degli Australian Open, ma Lorenzo venderà cara la pelle nel corso della notte italiana.

Sinner 'accompagna' fuori un insetto: "Mettetelo in quarantena"

Tennis
La guida al torneo di Miami: assenti illustri e speranze italiane
22/03/2021 A 15:17
ATP, Miami
Tutto il meglio di Sinner nella cavalcata di Miami: che colpi!
06/04/2021 A 07:49