L'occasione è ghiotta. Succede l'impensabile nel Day 3 di Miami e cadono teste di serie a ripetizione nel quarto di finale in cui è inserito Jannik Sinner che il suo dovere lo fa (e bene) contro il francese Gaston. Goffin (8), Dimitrov (9), Basilashvili (27) e Opelka (30) cadono come birilli ma la sorpresa più grande arriva nella serata italiana, con Alexander Zverev che si fa rimontare da Emil Ruusuvuori. Un risultato inaspettato anche a fronte di un primo set vinto 6-1 dal fresco campione di Acapulco. Come a volte gli capita, il tedesco si disunisce, commette errori a ripetizione e doppi falli che rimettono in partita il finlandese. Un calo fisico e mentale che costa alla testa di serie numero 3 la partita con un 1-6 6-3 6-1 che premia la costanza del classe 1999.
Morale della favola? Nel secondo quarto di tabellone, uno tra Ruusuvuori, Ymer, Sinner, Khachanov, Norrie, Fritz, Bublik, Djere e Duckworth raggiungerà le semifinali del Masters 1000 di Miami. E' la prima volta che Zverev perde un match dopo aver vinto così nettamente il primo parziale, emblematico anche il computo delle palle-break: zero quelle concesse nel set d'apertura, 15 nel secondo con quattro break subiti. Il terzo è un'agonia. Non va meglio a Goffin, spazzato via da Duckworth, alla prima vittoria contro un Top 20 al sedicesimo tentativo. Mastica amaro anche Dimitrov, alla decima presenza consecutiva a Miami: Norrie, dopo aver steso Fognini ad Acapulco, festeggia la seconda vittoria contro un Top 20 in rapida successione.
ATP, Miami
Sinner asfalta Gaston: l'azzurro è al terzo turno
26/03/2021 A 20:13
Medvedev, invece, non tradisce contro il veterano Lu che battendo Querrey era tornato al successo dopo quattro anni (15-2 il bilancio del russo nel 2021). Auger-Aliassime supera Herbert, Khachanov dà appuntamento a Sinner domenica mentre Harris si arrende per un problema al polso destro che premia Bautista senza giocare.

Zverev dopo il terremoto: "Non so cosa sia successo"

I risultati

Duckworth b. Goffin 6-3 6-1
Lajovic b. Escobedo 6-2 6-3
Popyrin b. Opelka 6-4 6-2
Fritz b. Giron 6-2 6-2
Norrie b. Dimitrov 7-5 7-5
Struff b. Berankis 6-3 6-4
Ymer b. Basilashvili 6-3 4-6 6-4
Sinner b. Gaston 6-2 6-2
Auger-Aliassime b. Herbert 6-4 6-4
Medvedev b. Lu 6-2 6-2
Khachanov b. Hanfmann 6-3 6-2
Ruusuvuori b. Zverev 1-6 6-3 6-1

Zverev, ci vogliono le pal** per giocare a tennis

ATP, Acapulco
Zverev supera Tsitsipas in finale: 14° titolo
21/03/2021 A 07:30
Tennis
Daniil Medvedev numero 2 del mondo dal 15 marzo: addio Big 4
06/03/2021 A 18:26