Tempo di verdetti con la terza giornata delle Next Gen ATP Finals di Milano: oggi, giovedì 11 novembre, si chiuderà la fase a gironi dei due gruppi, con gli otto protagonisti tutti in campo per concludere la corsa verso le semifinali di domani, venerdì 12. Nel Girone A lo spagnolo Carlos Alcaraz (1) è già certo del primo posto, mentre lo statunitense Brandon Nakashima (4) ed il danese Holger Vitus Nødskov Rune (7) si giocheranno il secondo posto nello scontro diretto ed il vincente affronterà in semifinale il primo classificato del Girone B.
Nel Girone B, invece, tutti i quattro giocatori sono ancora in corsa: oggi l’argentino Sebastian Baez (7) giocherà contro il transalpino Hugo Gaston (8), infine Lorenzo Musetti, che è arrivato all’appuntamento da numero 3, se la vedrà con lo statunitense Sebastian Korda (2). Andiamo a scoprire il regolamento della competizione e le combinazioni che premierebbero Musetti.

NEXT GEN ATP FINALS: IL REGOLAMENTO

Next Gen ATP Finals
Musetti stoico contro Gaston: è ancora in corsa per la semifinale
10/11/2021 A 22:56
Ogni giocatore affronterà gli altri tre del suo girone. Il vincitore di ciascun girone (migliori risultati complessivi) giocherà la semifinale contro il secondo classificato dell’altro girone e vice versa. Se due o più giocatori sono in parità nella classifica del girone, si ricorrerà al conteggio dei set e dei game.
REGOLAMENTO PER LA QUALIFICAZIONE ALLE SEMIFINALI
  • La classifica finale di ciascun girone è determinata dal primo dei seguenti criteri:
  • Maggior numero di vittorie;
  • Maggior numero di match giocati;
    Esempio: 2-1 in vittorie-sconfitte batte 2 vittoria e 0 sconfitte; 1-2 batte 1-0.
  • Scontro diretto solo se due (2) giocatori terminano in parità.
  • Se tre (3) giocatori sono in parità:
  • Se tre (3) giocatori hanno una vittoria a testa allora, uno di essi non abbia giocato tutte e tre le partite (3), viene automaticamente eliminato, e avanzerà alle semifinali il vincitore dello scontro diretto tra gli altri due. Se tutti e tre hanno lo stesso numero di partite, si considerano nell’ordine
  • Miglior percentuale di set vinti; oppure
  • Miglior percentuale di game vinti; oppure
  • Posizione in classifica il lunedì dopo l’ultimo torneo stagionale nel calendario dell’ATP Tour.
  • Se applicando il punto (i), poi via via il punto (ii) o (iii) o (iv), emerge un giocatore meglio piazzato degli altri (primo posto) o uno peggio piazzato (terzo posto), e gli altri due rimangono in parità, allora la parità tra questi ultimi due sarà risolta dal risultato dello scontro diretto.

MUSETTI VA IN SEMIFINALE SE…

  • Batte Korda e Baez perde contro Gaston (primo posto nel girone);
  • Batte Korda e Baez vince contro Gaston: arrivo alla pari di Korda, Musetti e Baez. Musetti deve essere tra i primi due nella percentuale di set vinti; (primo o secondo posto nel girone);
  • Perde contro Korda e Baez perde contro Gaston: arrivo alla pari di Gaston, Musetti e Baez. Musetti deve essere il primo nella percentuale di set vinti (secondo posto nel girone).

Musetti combatte ma non basta: il match contro Opelka in 3'

Wimbledon
Musetti, qualche lampo non basta: passa Fritz
28/06/2022 A 15:59
Wimbledon
Musetti rassicura: "Sarò sicuramente a Wimbledon"
15/06/2022 A 20:28