Buona la prima per Lorenzo Musetti nel torneo ATP di Nur-Sultan. Il tennista di Carrara ha superato in tre set l’australiano Marc Polmans, numero 165 della classifica mondiale, con il punteggio di 6-4 2-6 6-4 dopo due ore e ventuno minuti di gioco. Un buon match ed una prova di carattere quella del toscano, che arrivava da un periodo complicato e con tante sconfitte e poche vittorie. Musetti ha faticato un po’ nei turni di servizio (troppi i cinque doppi falli), ottenendo comunque il 60% dei punti quando ha servito la prima.
Immediato break di Musetti in apertura, ma Polmans ha subito pareggiato i conti nel quarto game. Il tennista italiano ha poi strappato nuovamente il servizio all’australiano nel quinto gioco, riportandosi avanti nella prima frazione. Musetti ha mantenuto il vantaggio, riuscendo a difendere una palla break sia nell’ottavo sia nel decimo gioco, chiudendo il primo set in suo favore per 6-4.
ATP, Winston-Salem
Musetti: "Ultimi 2 mesi pessimi. Mi fa schifo come ho giocato"
24/08/2021 A 15:30
L’inerzia del match è tutta in favore dell’azzurro, che si porta avanti di un break anche nel secondo set (2-1). Da quel momento, però, si spegne la luce per Musetti, mentre Polmans vince i successivi cinque game, togliendo la battuta all’italiano per tre volte, conquistando il secondo set per 6-2.
Immediato break in apertura per Musetti anche nel terzo set. Polmans trova, però, subito il controbreak e pareggia. I break si susseguono e ne arriva nuovamente un altro per il toscano, che sale 2-1. Il numero 57 del mondo non concede più nulla nei suoi turni di battuta e chiude il set per 6-4, qualificandosi per il secondo turno dove affronterà il serbo Laslo Djere.

Top 5, i colpi più belli del Day 4: Opelka e Musetti, show a rete!

ATP, Nur-Sultan
Musetti lotta per tre ore, ma ai quarti ci va Djere
22/09/2021 A 12:00
ATP, Nur-Sultan
Seppi, esordio amaro: eliminato in tre set dal kazako Skatov
20/09/2021 A 15:48