Un ATP 500 che sembra un Masters 1000: questo è l’Astana Open, che si tiene nella capitale kazaka. Il nome di essa, peraltro, è tornato proprio Astana: la modifica costituzionale è entrata in vigore due settimane fa, e in questo modo si ritorna alla denominazione più famosa, e non a quella di Nur-Sultan che abbiamo udito per tre anni. C’è Jannik Sinner, e doveva esserci anche Lorenzo Musetti, che però ha preferito rinunciare alla trasferta in territorio asiatico dopo il forte avanzamento in quel di Sofia (del resto, per lui non c’è alcun discorso Finals di mezzo: può programmarsi con più tranquillità).
Sinner debutta con il tedesco Oscar Otte, giocatore non sempre semplicissimo da domare e che sta vivendo i migliori momenti della carriera. Poi uno tra l’americano Maxime Cressy e il russo Karen Khachanov; nel primo caso ci sarebbe da divertirsi, nel secondo la riesumazione di una saga. Ma è il quarto di finale a intrigare: il nome, infatti, è quello di Novak Djokovic, che entra da numero 4 del tabellone. Da quella stessa parte ci sono Medvedev e Auger-Aliassime.
ATP Astana
Djokovic: "Voglio chiudere bene la stagione. 90 titoli in carriera? Incredibile"
09/10/2022 ALLE 21:55
Nella zona alta, invece, non sorride per nulla Carlos Alcaraz, alla prima uscita in torneo da numero 1 del ranking ATP. Il murciano trova subito l’altro 2003 di spicco, che è anche in forma: il danese Holger Rune, semifinalista proprio a Sofia allo stato attuale delle cose. Successivamente è possibile uno scontro generazionale con Stan Wawrinka, e lo svizzero sa ancora come disimpegnarsi in queste partite. Girano anche il russo Andrey Rublev, il greco Stefanos Tsitsipas e il polacco Hubert Hurkacz da quelle parti. Senza dimenticare un Marin Cilic in forma: del resto, quest’anno il croato ha raggiunto due semifinali Slam.
QUI I CALCOLI PER LA QUALIFICAZIONE ALLE ATP FINALS DI SINNER

Berrettini a scuola da Federer: lo storico coaching di Roger a Matteo

ATP 500 ASTANA 2022: IL TABELLONE

Alcaraz (ESP) [1]-Rune (DEN)
Mannarino (FRA)-Wawrinka (SUI) [WC]
Qualificato-Karatsev
Qualificato-Rublev [5]
Tsitsipas (GRE) [3]-Kukushkin (KAZ) [WC]
Cilic (CRO)-Qualificato
Griekspoor (NED)-Bublik (KAZ)
Cerundolo (ARG)-Hurkacz (POL) [7]
Sinner (ITA) [6]-Otte (GER)
Cressy (USA)-Khachanov
van de Zandschulp (NED)-Zhukayev (KAZ) [WC]
Garin (CHI)-Djokovic (SRB) [4] [WC]
Auger-Aliassime (CAN) [8]-Bautista Agut (ESP)
Qualificato-Davidovich Fokina (ESP)
Huesler (SUI) [SE]-Ruusuvuori (FIN)
Ramos-Viñolas (ESP)-Medvedev [2]

L'ultimo ballo di Roger Federer: rivivi le emozioni della Laver Cup

ATP Astana
Djokovic fa 90! Sua la finale di Astana, battuto Tsitsipas
09/10/2022 ALLE 12:10
ATP Astana
Medvedev si ritira a sorpresa sul più bello, Djokovic in finale
08/10/2022 ALLE 14:53