Marco Cecchinato vince e convince. Il siciliano batte per 6-3 6-1 lo slovacco (n.87 del ranking) Norbert Gombos e accede alle semifinali dell’ATP di Parma.
Sulla terra rossa emiliana il n.104 del ranking ha messo in mostra un ottimo tennis e per l’avversario c’è stato poco da fare. Per Cecchinato ci sarà dunque il penultimo atto e il prossimo avversario sarà lo spagnolo Jaume Munar (n.80 ATP), uscito vittorioso dalla sfida contro il francese Richard Gasquet per 6-1 6-1 in appena 48′ di gioco.
ATP, Umag
Agamenone in stato di grazia: stende Cecchinato e prenota la semi
29/07/2022 ALLE 13:54
Nel primo set, dopo aver annullato una palla break, il siciliano strappa il servizio al rivale ai vantaggi con estrema precisione. Gestisce molto bene i propri turni al servizio l’azzurro, forte di 5 ace, dell’81% dei punti vinti con la prima di servizio e del 56% con la seconda. Nel secondo set si assiste a una vera e propria mattanza tennistica nella quale il semifinalista del Roland Garros 2018 disegna il campo come fosse Giotto. I cambi di ritmo e le palle corte fanno letteralmente impazzire l’avversario che subisce le iniziative le nostro portacolori. Lo score di 6-1 fa calare il sipario sulla partita. Cecchinato, dunque, archivia la pratica con 7 ace, l’80% dei punti vinti con la prima in battuta e il 55% con la seconda.

Cecchinato parte bene, ma McDonald rimonta: il match in 3'

ATP, Umag
Cecchinato fa suo il derby con Musetti e vola ai quarti
28/07/2022 ALLE 15:23
ATP, Umag
Sinner, ritorno col sorriso: Munar ko, ai quarti ancora Italia-Spagna
27/07/2022 ALLE 21:12