Una giornata più lunga del previsto per Novak Djokovic. L’esordio del n°1 del mondo agli Internazionali d’Italia 2021 parte infatti nel primo pomeriggio e termina a orario di cena, quando dopo 3 ore e 6 minuti di pausa dovuta alla pioggia il serbo riesce finalmente a liberarsi dell’insidia Taylor Fritz.
Non è stata una giornata semplice per Djokovic, che di fatto ha dovuto affrontare un avversario comunque insidioso come il tennista americano sotto una costante pioggia. Djokovic era riuscito a prendersi un buon vantaggio vincendo il primo set e partendo bene nel secondo l’allungo del 6-3 2-0, ma si è trovato di fronte la bella reazione di Fritz, poco voglioso di lasciare la partita senza lottare. L’americano ha recuperato il break di svantaggio, ma Djokovic ha nuovamente allungato sul 4-2. La beffa, però, è arrivata nell’ultimo game prima dell’interruzione. Sul 6-3, 5-4 e servizio Djokovic non è riuscito a chiudere – anche per via di due jolly pescati da Fritz – sbottando letteralmente a quel punto con il giudice di sedia, reo di non aver interrotto prima la partita (la pioggia si era fatta via-via più abbondante)
Tennis
Tartarini: "Musetti deve migliorare la vita da professionista"
17 ORE FA
Una reazione che ha portato in qualche modo gli organizzatori a intervenire: detto, fatto. Campi coperti per 3 ore e rientro in campo alle 19:55. Lì Djokovic ha comunque dovuto gestire un paio di situazioni spinose. Il game è andato al tie-break dove Fritz è stato sopra 5-4. Nole ha però vinto gli ultimi 3 punti, levandosi così di dosso il “peso” esordio con Fritz. Al 3° turno il numero 1 del mondo troverà Norrie o Davidovich-Fokina.

Gli altri

Il programma maschile ha dovuto concludersi prima a causa della pioggia. Non si sono giocate dunque le sfide Medvedev-Karatsev e Delbonis-Goffin. Dei 3 italiani in campo oggi, hanno vinto Berrettini e Sonego mentre Musetti si è arreso a Opelka.
Tra le altre notizie degne di nota di giornata senz’altro la caduta rovinosa di Schwartzman, che ha giocato male con Auger-Aliassime ed è stato piallato con un netto 6-1 6-3.
Meno rumore fa il ko di Dimitrov, che resta un nome importante ma si è arreso a un giocatore in forma come lo spagnolo Davidovich-Fokina.
Bene Bautista-Agut, che ha superato in 2 set Tommy Paul. Sempre in tema spagnoli ha invece dato forfait Pablo Carreno Busta: Kei Nishikori dunque vola al 3° turno senza giocare.

Djokovic: "Uno dei miei peggiori match degli ultimi anni"

Wimbledon
Ivanisevic: "Djokovic è l'unico che può fare il Grande Slam"
IERI A 12:16
Tennis
Novak Djokovic re a Parigi: la sua Top 5 del torneo
14/06/2021 A 18:19