Le parole di Andrea Costa suonano come una vittoria. Il Sottosegretario di Stato alla Salute, all'interno di una nota stampa, ha ufficialmente aperto alla presenza del pubblico per gli Internazionali d'Italia a partire dagli ottavi. Il più importante torneo di tennis italiano, che inizierà lunedì 10 maggio a Roma, avrà così la propria cornice di spettatori. Da giovedì 13 maggio, tra il 20% e il 25% della capienza degli impianti per i match relativi ad ottavi, quarti, semifinali e finali.

Le parole di Andrea Costa

"Il CTS mi ha appena confermato che gli spalti degli Internazionali di tennis di Roma saranno aperti al pubblico sin dalle sfide degli ottavi di finale, secondo una percentuale tra il 20 e il 25% della capienza. Questo significa che saranno 15 le partite a cui potranno assistere fisicamente gli appassionati, rispetto alle sole tre dell’anno scorso. Un nuovo ulteriore messaggio di speranza e fiducia per i nostri cittadini. Come auspicato nei giorni scorsi, i segnali di positività si stanno moltiplicando nella direzione di un graduale ma costante ritorno alla vita normale".
ATP, Madrid
Djokovic, niente Madrid. Nel mirino Roma e Belgrado 2
27/04/2021 A 21:23

Lorenzo Musetti, chi è l'astro nascente del tennis italiano

ATP, Roma
Sonego: "Esperienza bellissima, ho vissuto emozioni indimenticabili"
3 ORE FA
ATP, Roma
Djokovic-Nadal, in palio il titolo: quando e dove vederla
4 ORE FA