Per Jannik Sinner arriva la seconda sfida in carriera contro Rafael Nadal: l’azzurro sfiderà il 13 volte campione di Parigi, che a Roma ha trionfato in nove occasioni, a pochi mesi di distanza dal confronto che si è avuto nei quarti di finale del Roland Garros. ll mancino di Manacor farà il suo esordio capitolino, avendo ricevuto, come tutti i primi 8 del seeding, un bye al primo turno, mentre per Sinner è arrivato il successo contro il francese Ugo Humbert. Si giocherà sul Centrale ma ancora a porte chiuse, dal momento che fino a giovedì è stato interdetto l’accesso al pubblico al Foro Italico di Roma, alla luce delle disposizioni vigenti. L'anno scorso lo spagnolo era stato fermato ai quarti dall'argentino Diego Schwartzman, l'italiano agli ottavi dal bulgaro Grigor Dimitrov.

Sinner-Nadal, a che ora in campo e dove vederla

Il match di 2° turno tra Jannik Sinner e Rafael Nadal si disputerà mercoledì 12 maggio come ultima partita sul campo centrale, non prima delle ore 18:00. La diretta televisiva sarà assicurata da Sky Sport Uno e, come annunciato in telecronaca da Giampaolo Gherarducci, gratis e in chiaro su Canale 20 (Mediaset). Per la trasmissione in streaming, i riferimenti sono Sky Go, Now Tv e mediasetplay.mediaset.it mentre Eurosport vi offrirà la diretta scritta live testuale dell'incontro su sito e app.
ATP, Roma
Sinner: "Nadal? Ci conosciamo bene. Proverò a fare il mio gioco"
10/05/2021 A 14:08

Sinner ko con Nadal ma ci ha regalato queste magie

Sinner-Nadal, il precedente

I due hanno scritto soltanto una pagina assieme nella loro carriera. Bisogna risalire allo scorso ottobre: Jannik si spinse fino ai quarti di finale eliminando due giocatori di rango come David Goffin e Alexander Zverev, ma nulla poté contro il mancino di Manacor, nonostante sia riuscito a farlo sudare per almeno due set (finì 7-6 6-4 6-1). Non mancò in quell'occasione l'attestato di stima di Nadal: "È un talento molto, molto giovane con ottimi colpi. Per due set è stata molto dura affrontarlo. Alla fine del primo set sono stato molto fortunato, è stato molto difficile per me attirarlo fuori posizione. Nel terzo set sono migliorato". Nelle due settimane in cui i due si sono allenati in Australia in preparazione al primo Slam del 2021, lo stesso Nadal ha regalato qualche consiglio al giovane Jannik, che in un'intervista successiva ha definito quei giorni come "la cosa migliore che potesse capitargli a 19 anni".

Nadal spietato, Sinner a testa alta: il match in 180 secondi

Le dichiarazioni della vigilia

Sinner: "Nadal? Ci conosciamo bene. Proverò a fare il mio gioco"
Rafael Nadal: "Sinner? L’esordio più difficile"

Ranking e Race

In questo momento Sinner virtualmente è 17esimo (best ranking) ma vediamo tutte le proiezioni.
Ranking ATP
Punti lunedì 10 maggio (prima della partita con Humbert): 2545, 18° posto.
Punti da difendere: 45 (metà di quelli ottenuti con gli ottavi del 2020).
Punti con il passaggio ai sedicesimi: 2500, 17° posto virtuale.
Punti dopo il passaggio agli ottavi: 2545, 16° posto virtuale.
Punti dopo il passaggi ai quarti: 2635, 16° posto virtuale.
Punti dopo il passaggio alle semifinali: 2815, 14° posto virtuale.
Punti dopo il passaggio in finale: 3055, 13° posto virtuale.
Punti vincendo Roma: 3455, 11° posto virtuale.
Race aggiornata all'11 maggio 2021
1 Stefanos Tsitsipas 2940
2 Andrey Rublev 2590
3 Novak Djokovic 2330
4 Daniil Medvedev 2230
5 Alexander Zverev 2080
6 Aslan Karatsev 1640
7 Hubert Hurkacz 1460
8 Matteo Berrettini 1400
9 Jannik Sinner 1310
10 Rafael Nadal 1230

Il cammino di Jannik Sinner (Nadal ha usufruito di un bye al primo turno)

Primo turno: Jannik Sinner b. Ugo Humbert 6-2 6-4 REPORT I DICHIARAZIONI

Sinner: "La Next Gen non è ancora pronta per battere i Big 3"

ATP, Roma
Sinner non tradisce due volte: sfiderà Nadal al 2° turno
10/05/2021 A 11:48
Australian Open
Nadal loda Sinner: "È umile e lavora tanto. Ragazzo eccezionale"
09/02/2021 A 12:20