Lorenzo Sonego si gioca una delle partite più importanti della sua carriera. Giovedì sera è riuscito nella grande impresa di eliminare Dominic Thiem negli ottavi di finale degli Internazionali d'Italia, togliendosi lo sfizio di entrare fra i migliori otto in un Masters1000 per la seconda in carriera, due anni dopo Montecarlo. E quando si tratta di snodi importanti della sua carriera, il fato vuole che a confrontarsi con lui ci sia il russo Andrey Rublev. Il cammino di Sonego è stato sicuramente già pieno di insidie qui a Roma. Se lo abbiamo visto molto pronto ad affrontare un match pieno di insidie ieri sera, lo deve alla lotta all'ultimo sangue intrapresa contro Gael Monfils al primo turno, vinta 6-4 al terzo set. In mezzo al francese e Thiem, il doppio 6-4 inflitto a Gianluca Mager, che aveva sorpreso Alex de Minaur. Sensazioni contrastanti invece per Rublev che, titolare di un bye, ha avuto bisogno del terzo set per sconfiggere il tedesco Jan-Lennard Struff al secondo turnomentre ha faticato assai di meno contro Roberto Bautista Agut, numero 10 del tabellone.

Sonego-Rublev, a che ora in campo e dove vederla

Il quarto di finale tra Lorenzo Sonego e Andrey Rublev, dopo il rinvio di venerdì sera causa maltempo, si disputerà sabato 15 maggio come prima partita sulla Grand Stand Arena, non prima delle ore 11:00. La diretta televisiva sarà assicurata da Sky Sport Uno e gratis e in chiaro su Canale 20 (Mediaset). Per la trasmissione in streaming, i riferimenti sono Sky Go, Now Tv e mediasetplay.mediaset.it mentre Eurosport vi offrirà la diretta scritta live testuale dell'incontro su sito e app.
ATP, Roma
Sonego e Nadal oltre le tre ore: gli highlights delle imprese
14/05/2021 A 09:28

Sonego da cineteca! Il manuale della terra in un solo punto

Sonego-Rublev, i precedenti

Il tennista piemontese ha già affrontato il numero 7 del mondo, nella finale più prestigiosa della sua ancor breve carriera. Dobbiamo spingerci allo scorso novembre, quando Lorenzo si giocò l'ultimo atto del 500 di Vienna ma dovette inchinarsi al giovane avversario, in quel preciso momento ingiocabile, con un doppio 6-4: per l'esteuropeo quello era il quinto successo dell'anno solare, il terzo in poco più di un mese. Le sensazioni che lasciò Sonego però furono molto positive, giocando una partita molto solida e persa solo in base ad alcuni dettagli. Non è però l'unico match tra i due: il primo risale al 2016, nel Challenger di Cortina, e fu sempre Rublev a prevalere.

Sonego, ko da incubo con Lopez: rivivi la maratona in 200''

Le dichiarazioni della vigilia

Sonego dopo l'impresa: "Serata perfetta, con Rublev per divertirmi"

Ranking e Race

In questo momento Sonego è virtualmente 28esimo (best ranking).
Race aggiornata al 14 maggio 2021
1 Stefanos Tsitsipas 3110
2 Andrey Rublev 2760
3 Novak Djokovic 2500
4 Alexander Zverev 2250
5 Daniil Medvedev 2230
6 Aslan Karatsev 1685
7 Hubert Hurkacz 1460
8 Matteo Berrettini 1445
9 Rafael Nadal 1400
10 Jannik Sinner 1310
18 Lorenzo Sonego 700

Il cammino di Lorenzo Sonego

Primo turno: Lorenzo Sonego-Gael Monfils 6-4, 5-7, 6-4 REPORT | DICHIARAZIONI
Secondo turno: Lorenzo Sonego-Gianluca Mager 6-4, 6-4 REPORT
Ottavi di Finale: Lorenzo Sonego-Dominic Thiem 6-4, 6-7 (5), 7-6 (5) REPORT | DICHIARAZIONI

Sonego, il 19-17 su Fritz nel tie-break più lungo sulla terra

ATP, Roma
Sonego dopo l'impresa: "Serata perfetta, con Rublev per divertirmi"
13/05/2021 A 22:08
Roland Garros
Sonego cede a Lloyd Harris ed esce al primo turno
31/05/2021 A 16:59