Dagli ottavi di finale in poi tornerà il pubblico agli Internazionali di tennis di Roma. Il sottosegretario allo sport Valentina Vezzali ha firmato un decreto che, in deroga al dl 22 aprile 2021, consente la presenza degli spettatori fino al 25% della capienza. Il torneo di tennis della capitale farà da apripista a quanto accadrà nei prossimi campionati Europei di calcio.

Il via l'8 maggio: i dettagli del protocollo

La manifestazione si svolgerà dall'8 al 16 maggio 2021 e l'apertura al pubblico avverrà a partire dagli ottavi di finale, ovvero giovedì 13 maggio. Da quel giorno ci saranno 5500 spettatori. Nel decreto è stato specificato che non saranno necessari il passaporto vaccinale nè un tampone recente: basterà indossare una mascherina Ffp2. Per evitare il coprifuoco imposto alle 22, la sessione diurna inzierà alle 10, le serali si divideranno tra Centrale e Grand Stand e inizieranno alle 18 e alle 19. Come ormai di consueto dovrà essere rispettato il distanziamento, anche sugli spalti.
ATP, Madrid
Djokovic, niente Madrid. Nel mirino Roma e Belgrado 2
27/04/2021 A 21:23

Lorenzo Musetti, chi è l'astro nascente del tennis italiano

ATP, Roma
Nadal, Djokovic e la differenza con la Next Gen
17/05/2021 A 13:03
ATP, Roma
Djokovic: "Next Gen? Non mi interessa. Noi siamo ancora qui"
17/05/2021 A 12:45