Sfuma il sogno di assistere al trionfo di un azzurro agli Internazionali d’Italia 46 anni dopo Adriano Panatta. Jannik Sinner deve alzare bandiera bianca ai quarti di finale contro il nuovo numero 4 del ranking ATP Stefanos Tsitsipas, vincitore con il punteggio di 7-6 (5) 6-2. Primo set combattutissimo: la spunta il greco al tie-break sfruttando un mini-break concesso dall’altoatesino nel momento meno opportuno, mentre nella seconda ripresa Sinner perde due volte il turno di servizio spalancando le porte della vittoria a Tsitsipas. Finale concitato a causa del malore di un tifoso che ha provocato l’interruzione della sfida per alcuni minuti appena prima del match-point decisivo. Queste le dichiarazioni di Jannik Sinner riportate da Repubblica: l'azzurro spiega come si è infortunato nel tie-break:
“Mi si è girata l’anca sinistra nell’ultimo punto del tie-break del primo set, mentre recuperavo un dritto. Dopo il medical time out la situazione non è migliorata e nel secondo set non sono riuscito a tenere il livello del primo, non ho più spinto”.

Sulla partita

ATP, Roma
Djokovic papà cuore d'oro: "La dedico a mio figlio, oggi la sua prima partita"
15/05/2022 A 17:20
“Il primo set l’ho giocato bene, soprattutto da fondo campo, ho avuto più occasioni di lui ed ho anche conquistato più punti. L’ho perso di un soffio, lui si è salvato con il servizio. Magari avrei perso comunque, anche senza problemi all’anca, non si sa. Di questo match devo conservare l’esperienza del primo set”.

Sul Roland Garros

"Il Roland Garros lo preparerò un po’ più intensamente - ha detto -. Stasera parleremo col team e vedremo come organizzare tutto. Comunque le partite 3 set su 5 mi sono sempre piaciute perché puoi gestirti ancora meglio e puoi cambiare la partita in diversi momenti".

Sinner sbatte contro il muro Tsitsipas: il match in 3'

ATP, Roma
Djokovic campione a Roma: primo titolo del 2022, Tsitsipas si arrende
15/05/2022 A 15:55
ATP, Roma
LIVE! Day 7 Roma, le finali: Djokovic e Swiatek campioni agli Internazionali
15/05/2022 A 10:34