Tennis
ATP, Santiago

Nuove leve avanzano: Thiago Seyboth Wild è il primo 2000 a vincere un titolo ATP

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Thiago Seyboth Wild festeggia la vittoria all'ATP 250 di Santiago del Cile. E' il primo 2000 a vincere un titolo ATP

Credit Foto Getty Images

DaSimone Eterno
01/03/2020 A 22:45 | Aggiornato 01/03/2020 A 22:54
@Simon_Forever

Il tennista brasiliano, che qualcuno ricorderà in finale allo US Open junior con Musetti nel 2018, diventa il primo classe 2000 a vincere un titolo ATP. Un exploit a Santiago del Cile in finale contro Casper Ruud che lo proietta a ridosso dei primi 100 del mondo.

Il tennis torna a fare registrare piccoli record di precocità. Se il ricambio ai vertici non è ancora arrivato, negli ultimi tempi continuano a sbucare nuovi talenti. Questa settimana è stato il turno di Thiago Seyboth Wild. Un nome che ricorderà di certo agli appassionati qualcosa: il classe 2000, infatti, era stato il giustiziere del nostro Lorenzo Musetti nella finale junior dello US Open 2018.

thiago Seyboth Wild alza il titolo di campione allo US Open junior 2018: sconfitto in finale l'azzurro Lorenzo Musetti

Credit Foto Getty Images

Roland Garros

Le pagelle del Roland Garros 2019: R come Rafa, Record, Routine, Roland Garros

10/06/2019 A 05:52

Bene, con il successo nell’ATP 250 di Santiago del Cile contro il norvegese Casper Ruud – 7-5 4-6 6-3 il punteggio – Thiago Seybot Wild si iscrive alle cronache diventando il primo tennista classe 2000 a vincere un titolo ATP.

Evento abbastanza curioso – ma non unico – perché Seyboth Wild, prima di questa settimana, aveva vinto soltanto 2 match a livello ATP. Una crescita esponenziale comunque quella del giovane brasiliano che in 4 mesi e grazie anche a questo successo ha scalato il ranking passando dal numero 352 del mondo al 113 che occuperà domani mattina,

Può fare festa anche il Brasile in quanto Seyboth Wild batte persino il record di una leggenda come Guga Kuerten: il suo successo diventa infatti il più precoce della storia brasiliana; certo, Kurten a vent’anni nel 1997 vinse il Roland Garros... Non esattamente l’ATP di Santiago del Cile. Ma in termini puramente statistici fanno di Seyboth Wild il più precoce brasiliano di sempre a prendersi un torneo professionisti, anticipando Kuerten di soli 9 giorni.

Si arreso in finale invece Casper Ruud, altro giovane terraiolo in piena rampa di lancio. Per il norvegese comunque questa finale vale la risalita fino alla posizione numero 36 della classifica ATP.

Roland Garros

Federer, storico ottavo di finale: sconfitto Ruud, è il più anziano da Nicola Pietrangeli

31/05/2019 A 15:01
Roland Garros

Matteo Berrettini eliminato: sfuma la sfida con Federer al terzo turno

29/05/2019 A 15:31
Contenuti correlati
TennisATP, SantiagoCasper RuudThiago Wild
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Ultime notizie

Tennis

Matteo Berrettini e Stefanos Tsitsipas parteciperanno all'Ultimate Tennis Showdown

DA 3 ORE

Nuovi video

Tennis

Il discorso da brividi di Coco Gauff per George Floyd: "Non restate in silenzio, bisogna agire ora!"

00:01:38

Più letti

Tennis

Federer, il passante di rovescio è una meraviglia: Djokovic ko nella semifinale 2011

03/06/2020 A 08:14
Mostra più