La prima giornata dell’ATP di Santiago 2021 non porta bene ai colori italiani. Sia Marco Cecchinato che Salvatore Caruso abbandonano la terra rossa cilena dopo il primo turno, lasciando il solo Gianluca Mager come unico rappresentante del tennis azzurro. Il siciliano aveva cominciato con il piede giusto contro Facundo Bagnis, ma dal secondo set in poi perde progressivamente confidenza con i suoi colpi, facendosi recuperare dal terraiolo argentino e arrendendosi al terzo. L'altro siciliano, accreditato come sesta testa di serie in tabellone, si ritrova sempre ad inseguire Pablo Carbellas Baena senza mai riuscire a mettere la freccia e arrendendosi sul 6-4 7-6.
Assieme a Caruso, l’altra testa di serie impegnata nella prima giornata è stato Frances Tiafoe. Impegno parecchio duro per l’atleta a stelle e strisce, che deve sudare sette camicie contro Nicolas Jarry, da pochi mesi rientrato nel circuito dopo una squalifica per doping comminatagli nel 2019. Dopo un incontro tiratissimo chiuso con tre tie-break chiusi sul 9-7 l’americano sopravvive e approda alla sfida con Bagnis. Nel pomeriggio Pedro Sousa ha ragione su Leonardo Mayer in due facili frazioni, mentre ci vogliono due ore e mezza a Daniel Elahi Galan Riveros per battere Daniel Altmaier, giustiziere di Berrettini al Roland Garros.
ATP, Monte Carlo
Sinner: “Perdere una finale fa male, ma serve per migliorare”
12 MINUTI FA

Berrettini si arrende ad Altmaier: rivivi il match in 180 secondi

ATP SANTIAGO DEL CILE 2021 PRIMA GIORNATA

P. Sousa b. L. Mayer 6-2 6-4
F. Bagnis b. M. Cecchinato 6-7 6-2 6-3
D.E. Galan Riveros b. D. Altmaier 7-6 3-6 7-5
R. Carballes Baena b. S. Caruso 6-4 7-6
F. Tiafoe b. N. Jarry 7-6 6-7 7-6

Fognini batte e litiga con Caruso: "Non posso dirti che c'hai culo!?"

ATP, Cagliari
Sonego, rimonta e titolo: gli highlights della finale con Djere
5 ORE FA
ATP, Cagliari
Sonego: "Bello vincere in Italia. Sogno le ATP Finals nella mia Torino"
6 ORE FA