Una vittoria e una sconfitta per i due azzurri impegnati nella notte ai 16esimi di finale dell'ATP 250 di Winston-Salem, ultimo torneo prima del via degli US Open. Lorenzo Sonego (n° 72 del ranking), reduce da un periodo molto complicato con tante sconfitte al primo turno, ha trovato nel suo esordio a Winston-Salem un punto di discontinuità. Il piemontese si è imposto per 7-5 6-1 contro il cileno Alejandro Tabilo (n.72 ATP) in 1 ora e 24 minuti di partita. Sonego, dopo aver sofferto non poco nel primo parziale, è riuscito a spuntarla con determinazione e carattere.
Doti che si sono viste soprattutto nell’ultima fase della prima frazione, decisive poi per uno sviluppo assai più tranquillo nel secondo parziale. L’azzurro, quindi, giocherà contro l’americano Maxime Cressy (n.34 del mondo) negli ottavi di finale, visto il successo dello statunitense contro l’australiano James Duckworth (n.84 del mondo) per 6-3 6-3. Nel primo set si procede on serve e i due tennisti raccolgono molto da questo fondamentale, soprattutto con la combinazione servizio-dritto. Qualcosa però per Sonego si inceppa nel nono game, quando l’azzurro è costretto a cedere il suo turno in battuta, dando l’opportunità al cileno di andare a servire per la frazione. E’ bravo il nostro portacolori a pareggiare i conti con il contro-break, cambiando l’inerzia della partita. Sì, perché Sonego dal 4-5 infila una serie di tre giochi a zero, archiviando la pratica sul 7-5.
ATP, Winston-Salem
Winston-Salem: Musetti fuori al secondo turno, passa Gasquet
23/08/2022 ALLE 20:21
Nel secondo set l’andamento del precedente condiziona non poco. Tabilo, infatti, subisce molto di più l’iniziativa dell’italiano che nello stesso tempo mostra un tennis più deciso e profondo. Ne consegue un devastante 5-0 per Lorenzo in cui i punti concessi al suo rivale sono in totale tre. Uno strappo decisivo per le sorti del confronto, concluso dal piemontese sul 6-1, dopo aver annullato tre palle del parziale contro-break nel settimo game.
Guardando le statistiche, il n.63 ATP ha realizzato 6 ace, avendo un’efficienza dell’81% con la prima di servizio e un 42% con la seconda. Molto bene l’azzurro in risposta (58% dei punti vinti rispetto alla seconda di Tabilo) e nel rapporto vincenti/gratuiti parti a 22/13, rispetto al 15/18 di Tabilo.

Niente da fare per Fognini

Si ferma al secondo turno il cammino di Fabio Fognini nel torneo ATP 250 di Winston-Salem. Il tennista di Arma di Taggia è stato sconfitto dal britannico Jack Draper, testa di serie numero tredici, con il punteggio di 6-2 4-6 6-1 dopo quasi due ore di gioco. All’Italia in tabellone resta dunque il solo Lorenzo Sonego, qualificato per gli ottavi di finale, visto che anche Lorenzo Musetti era stato sconfitto nella serata di ieri. Fognini ha pagato un rendimento al servizio davvero negativo. Sono cinque i doppi falli, ma soprattutto è bassa la percentuale di prime di servizio (appena il 45%) ed anche quella di punti vinti con la seconda (43%). Inoltre il ligure ha sfruttato solo tre delle tredici palle break concesse dal britannico.
Break di Fognini e controbreak di Draper per iniziare il match. Si segue l’andamento dei turni in battuta fino al sesto game, con il ligure che subisce il break a zero. Il britannico scappa sul 5-2 e poi strappa ancora il servizio all’azzurro, conquistando la prima frazione per 6-2. Il secondo set si apre con il break di Fognini nel terzo game, ma ancora una volta nel gioco successivo arriva il controbreak di Draper. I break si susseguono e nel settimo game ne arriva un altro in favore dell’azzurro. Questa volta Fognini riesce a mantenere il vantaggio e chiude 6-4. Draper salva due palle break in apertura di terzo set e sono decisive per l’incontro. Infatti Fognini perde questa occasione e crolla totalmente, cedendo due volte il servizio. Il britannico scappa sul 5-0, annullando altre cinque palle break all’azzurro. Il set scivola via in favore del numero 55 del mondo per 6-1.

Sonego show, ma Ruud rimonta al 5°: il match in 3'

ATP, Winston-Salem
Sonego lotta, ma cede in tre set (e dopo tre ore) a Cressy
25/08/2022 ALLE 06:45
ATP, Winston-Salem
Winston-Salem: Musetti fuori al secondo turno, passa Gasquet
23/08/2022 ALLE 20:21