Intervenuto a Vamos, Rafa Nadal ha offerto numerosi spunti di riflessione parlando delle grandi rivalità con Roger Federer e, soprattutto, con Novak Djokovic; proprio nei giorni in cui si inizia a parlare dei prossimi Australian Open e della polemica riservata all'obbligo di vaccino per i partecipanti. Queste le parole del tennista spagnolo: "Djokovic è il meglio posizionato per prendere questo titolo di essere il giocatore con più Slam vinti in carriera. Non devi ingannare te stesso, Federer è dove è e io sono dove sono. Djokovic d'altra parte è in competizione e in un grande momento".
Djokovic si trova nella posizione migliore per diventare il giocatore con il maggior numero di Slam vinti in carriera. Non posso mentire a me stesso, Federer ed io siamo dove siamo. Novak continua a competere ed è in un grande momento. Quello che può succedere tra 9 mesi si vedrà, ma oggi è il favorito
Australian Open
Tiley: "Djokovic non farà causa e tornerà qui nel 2023"
IERI A 05:29
Nadal ha poi continuato: "La realtà è quella che è e non bisogna ignorarla. Cosa può succedere tra nove mesi si vedrà, ma il favorito in questo momento è lui. Giocatori come Medvedev, Zverev o Tsitsipas hanno già superato la fase Next Gen, sono la generazione attuale, del presente".

Nadal, che sorpresa: auguri al tifoso 90enne che si commuove

Australian Open
Nadal: "Se ho temuto di non tornare? Sì, tutti i giorni"
21/01/2022 A 17:02
Australian Open
Australian Open, recap Day 5: Berrettini, Zverev e Nadal agli ottavi
20/01/2022 A 23:54