Prima un rinvio di 3 ore a causa della pessima qualità dell'aria di Melbourne, definita "unhealthy" dall'organizzazione, poi la pioggia battente sui campi. Anche la seconda giornata di qualificazioni degli Australian Open è stata contraddistinta da situazioni climatiche avverse che hanno influenzato, e non poco, i risultati.

Australian Open
Brady batte Muchova e vola alla sua prima finale slam contro Osaka
18/02/2021 A 06:49

Il programma è stato definitivamente cancellato verso le 20 locali, con tutti gli incontri rinviati a giovedì. "Le condizioni a Melbourne Park vengono costantemente monitorate”, ha dichiarato Tennis Australia. Ulteriori decisioni verranno prese in base ai nuovi dati e alla consultazione con il team medico del torneo, l’Ufficio di meteorologia e gli scienziati dell’Agenzia per la protezione ambientale. Secondo l'Epa la qualità dell’aria a Melbourne è molto "scarsa” ma non ai livelli di pericolosità registrati ieri. Questo significa che l’aria è ancora fumosa o polverosa e che le persone potrebbero soffrire di tosse o difficoltà respiratorie.

Prima che il diluvio si abbattesse sulla metropoli australiana, sono giunte due sconfitte per gli italiani impegnati nelle qualificazioni. Alessandro Giannessi, 32ª testa di serie è stato battuto dal coreano Duckhee Lee 2-6, 7-5, 7-6, con non poche proteste dell'azzurro per l'interruzione concessa al suo avversario colto dai crampi nel tie-break del set decisivo. Fuori anche Federico Gaio, k.o. con il belga Kimmer Coppejans 7-6, 6-0.

La vista di Melbourne Park con la nebbia causata dagli incendi che stanno devastando il Paese

Credit Foto Getty Images

Australian Open: i risultati del primo turno delle qualificazioni

D. Lee b. A. Giannessi 2-6 7-5 7-6

K. Coppejans b. F. Gaio 7-6 6-0

Australian Open: i match degli italiani rinviati a giovedì

S. Napolitano vs F. Bagnis

L. Musetti vs H. Chung

L. Giustino vs Y. Bai

Australian Open: il giorno in cui Pete Sampras scoppiò in lacrime

Australian Open
Serena abdica ancora una volta, Osaka la spazza via: è finale
18/02/2021 A 04:38
Australian Open
Fuori la n°1 del mondo Barty! La favola Muchova continua: è semi
17/02/2021 A 03:10