Dopo il forfait di Roger Federer, continuano a emergere dettagli circa la programmazione degli Australian Open, che si estende ormai ben oltre le due settimane del torneo principale, quest’anno dall’8 al 21 febbraio invece della tradizionale collocazione nella seconda metà di gennaio. Saranno del tutto nuove anche le qualificazioni, di scena fuori da Melbourne Park e precisamente a Doha, in Qatar, dal 10 al 13 gennaio. Proprio in questo senso, è stato reso noto che il tabellone cadetto sarà stilato, tanto al maschile quanto al femminile, il 9 gennaio, dunque, come negli usi storici, il giorno precedente l’inizio.

Australian Open
Tsonga rinuncia agli Australian Open: dentro Seppi
29/12/2020 A 21:23

Con la promozione di Andreas Seppi nel tabellone principale, tra gli uomini la pattuglia italiana sarà composta da Lorenzo Musetti, Federico Gaio, Paolo Lorenzi, Lorenzo Giustino, Alessandro Giannessi, Thomas Fabbiano, Roberto Marcora, Matteo Viola e Gian Marco Moroni.

Per quanto riguarda invece il tabellone femminile, l’attuale situazione vede presenti Sara Errani, Elisabetta Cocciaretto, Giulia Gatto-Monticone e Martina Di Giuseppe. In questo caso non appare probabile che vi possano essere ingressi azzurri nel main draw rispetto alle tre già presenti (Martina Trevisan, Camila Giorgi e Jasmine Paolini).

Best of Australian Open 2020: tutto il torneo in 55 minuti!

Australian Open
La prima volta senza Roger Federer agli Australian Open
29/12/2020 A 15:24
Australian Open
Andy Murray giocherà gli Australian Open: allo scozzese una wild card
27/12/2020 A 18:09