Novak Djokovic ha risposto alle critiche di Nick Kyrgios dicendo che non rispetta l'australiano, almeno e sicuramente fuori dal campo da tennis. Kyrgios aveva descritto il numero uno del mondo serbo come un "imbecille" il mese scorso, dopo che Djokovic aveva avanzato una serie di richieste sulle condizioni dei giocatori in quarantena in vista degli Australian Open. Aveva in precedenza anche criticato la decisione di Djokovic di organizzare l'Adria Tour, segnato poi da una serie di test di positività al Covid per i giocatori, tra cui Djokovic. Il serbo ha ora risposto dicendo che apprezza le abilità di Kyrgios in campo, ma non lontano dalle competizioni. Dichiarazioni tutt'altro che diplomatiche quelle offerte alla stampa in conferenza:
"Il mio rispetto va a lui per il tennis che sta giocando. Penso che sia un ragazzo di grande talento, ha dimostrato di avere le qualità per battere qualsiasi giocatore al mondo. Fuori dal campo non ho molto rispetto per lui a essere onesto"
"Non ho davvero altri commenti per lui, i suoi commenti per me o qualsiasi altra cosa stia cercando di fare".
Australian Open
Kyrgios polemico su Djokovic: "È un imbecille"
18/01/2021 A 13:22
Fuori dal campo non ho molto rispetto per lui a essere onesto

Kyrgios spacca la racchetta e la lancia fuori dall'impianto

Australian Open
Kyrgios, Thiem, Albot, Troicki e Berrettini: la top5 dei tweener
25/02/2021 A 13:48
Australian Open
Dalla maratona di Serena al super-lob di Brady: la top10 di Melbourne
25/02/2021 A 13:26