Matteo Berrettini vince con la testa. Sono tre tie-break a fare la differenza con Karen Khachanov ma non si può che partire dalla fine, da quel medical time-out fonte di preoccupazione. Il tennista azzurro era in totale controllo, ma un indurimento ha lasciato l'Italia del tennis con il fiato sospeso per qualche minuto. Giusto il tempo di rimontare il russo al terzo tie-break e di levarsi il pensiero, in vista dei primi ottavi in carriera agli Australian Open. Lunedì affronterà Stefanos Tsitsipas. L'allievo di Vincenzo Santopadre ha 48 ore per chiedere il massimo ai fisioterapisti e ripresentarsi in campo contro il greco, una sfida impegnativa ma non proibitiva se giocata al 100% delle sue possibilità.

Berrettini, smorzata con il fiato sospeso per volare 2 set a 0

Australian Open
Psicodramma Medvedev: Krajinovic si arrende solo al 5° set
13/02/2021 A 05:34

Berrettini breakka subito Khachanov ma il primo set è altalenante con un solo servizio tenuto (da Khachanov) nei primi cinque giochi del match. Il romano ha il merito di dominare il tie-break (7 punti a 1) e di non concedere grandi chance nel secondo parziale. Di scambi se ne vedono pochi, la partita non è indimenticabile - come era lecito attendersi - ma quando conta l'azzurro alza il livello. La smorzata del 5-4 ne è la chiara dimostrazione.

Apprensione per Berrettini: chiamato il medical timeout

Nel terzo set, Khachanov sopravvive in due turni di battuta complicati, mentre Berrettini annulla a sua volta le possibilità di 4-2. Sul 5-4, un improvviso indurimento addominale costringe l'italiano a chiedere il medical time-out. Al rientro in campo il 5-5 toglie qualche apprensione, grazie anche alla collaborazione del russo.

Berrettini vola agli ottavi! Il match point della sfida contro Khachanov

Khachanov spreca un vantaggio di 4-1 e di 5-3 al terzo tie-break, Berrettini gli fa giocare qualche scambio in più e con grande testa infila quattro punti consecutivi. Finisce con un triplo 7-6 in due ore e 59 minuti con 14 vincenti in più dell'italiano (48 a 34). Il numero 10 del mondo approda agli ottavi di finale giocando sopra il dolore. Sarebbe un peccato se non potesse misurarsi al massimo della forma con Tsitsipas.

Berrettini: "Ho avuto una contrattura, ho sentito molto male"

Berrettini agli ottavi: il successo su Khachanov in 200''

Australian Open
Pliskova saluta Melbourne, Svitolina agli ottavi. Ok la n°1 Barty
13/02/2021 A 02:22
Australian Open
Berrettini vola al terzo turno! Machac affondato in 4 set
11/02/2021 A 07:15