Iniziano col piede giusto gli Australian Open di Camila Giorgi. Alle 2.28 della notte italiana la prima bella notizia da Melbourne: la marchigiana, n° 1 del tennis femminile azzurro, batte 6-3 6-3 la kazaka Yaroslava Shvedova in un'ora e 14 minuti e accede al secondo turno della Slam australiano.
Match a senso unico dell'azzurra che sembra aver recuperato dall'infortunio alla coscia che l'aveva fermata pochi giorni fa contro Sofia Kenin nel 500 di Yarra . Giorgi concede solo un break alla kazaka ex numero 25 del mondo, reduce da tre anni e mezzo di inattività e da una maternità, e bissa il successo dell’unico precedente del 2015. Ora sulla strada di Camila c'è la campionessa del Roland Garros, Iga Swiatek, che ha battuto 6-1 6-3 l'olandese Arantxa Rus all'esordio. Un'avversaria di tutt'altro spessore.
Australian Open
Giorgi, Australian Open in dubbio: "Dolore quando scatto"
04/02/2021 A 13:13

Giorgi sul velluto all'esordio: il successo dell'azzurra in 3'

Tennis
Camila Giorgi shock: "Lo sport mi piace tanto, ma la moda di più"
04/02/2021 A 11:33
WTA, Roma
Il padre di Camila Giorgi: "Quella giudice non era neutrale"
12/05/2021 A 09:31