Dopo aver salvato due match point contro Garbine Muguruza, Naomi Osaka si concede una passeggiata di salute ai quarti contro la favola del torneo Su-Wei Hsieh che aveva eliminato sul suo cammino la nostra Sara Errani e Bianca Andreescu tra le altre. Nel primo match della sessione diurna sulla Rod Laver Arena, la tennista giapponese passa con un doppio 6-2 in poco più di un'ora, centra il suo 19ª successo di fila (parziale di 31-2 sul cemento dagli US Open 2018) e vola in semifinale dove attende la vincente di Williams-Halep (precedenti in vantaggio con Serena Williams per 2-1 e in svantaggio contro Halep 1-4). Partita a senso unico dominata dai turni in battuta di Osaka: sulla prima di servizio (48%) la taiwanese è riuscita a vincere solamente 2 punti su 25.

Osaka spazza via Hsieh in un'ora: il match in 210''

Australian Open
Kyrgios, Thiem, Albot, Troicki e Berrettini: la top5 dei tweener
25/02/2021 A 13:48
Australian Open
Dalla maratona di Serena al super-lob di Brady: la top10 di Melbourne
25/02/2021 A 13:26
Australian Open
Dal no-look di Monfils alla magia di Kyrgios: la top10 di Melbourne
24/02/2021 A 17:44