Una settimana giocata con il coltello tra i denti e una finale disputata appena 24 ore prima con Jannik Sinner presentano il conto a Stefano Travaglia all'esordio degli Australian Open. Il tennista marchigiano combatte per un set contro Frances Tiafoe, rimonta dall'1-3 iniziale e si porta sul 6-5 e servizio. Il treno, però, passa e la chance non concretizzata decreta la fine anticipata del match. L'americano vince il tie-break e nei due successivi set serve meglio imponendo la sua maggior brillantezza fisica: il verdetto è 7-6(5) 6-2 6-2 in un'ora e 51 minuti. Tiafoe attende Djokovic al secondo turno mentre l'azzurro saluta il torneo consapevole di aver lasciato tutto quello che aveva nella finale 250 di domenica e anche in un primo set con l'americano non privo di rimpianti.

Travaglia lotta per un set, poi cede a Tiafoe e alla stanchezza

Australian Open
Troppo Karatsev per Mager, l'azzurro fuori in tre set
08/02/2021 A 05:29

Sinner vince il 2° ATP 250! Il meglio del successo su Travaglia

Australian Open
Subito fuori Monfils! Ok Thiem, Zverev e Kyrgios
08/02/2021 A 04:39
Australian Open
Giorgi, primo hurrà azzurro! Shvedova si arrende in due set
08/02/2021 A 01:32