Sarà Berrettini-Alcaraz una delle sfide più belle di questi Australian Open e Mats Wilander, voce di Eurosport, dice il suo pensiero sull'avvicinarsi di questa grande sfida, uno dei piatti forti del programma di venerdì: "Questo è probabilmente un test più difficile per Matteo Berrettini che per Alcaraz perché sarà spinto fisicamente al limite massimo assoluto. Carlos non si arrende, non ti concede nulla. E' un ragazzo non così grande e non ha un grande background a due mani, dovrà correre e correre ed essere fisico. Sarà interessante vedere se Berrettini fisicamente può resistere in un match del genere. Probabilmente può sopraffare Alcaraz in qualche modo, ma questo è un match incredibile - per me è un match 50/50 in cinque set".

Sarà Berrettini-Alcaraz al 3° turno: rivivi il successo su Kozlov

RISCHIO INFORTUNI

Australian Open
Australian Open Day 3, recap: Berrettini, Sonego e Giorgi avanti
18/01/2022 A 23:55
"Matteo ha sofferto un po' di mal di stomaco nel primo turno, è una preoccupazione, ma è quasi inevitabile quando sei così grande e quando colpisci la palla così forte, sai che potranno esserci alcuni infortuni; lui non è un tennista liscio come Roger Federer. Sarà qualcosa che Matteo dovrà gestire per essere in grado di rimanere al top del gioco".

Berrettini: "Match dopo match sto trovando la condizione"

UN BUON SORTEGGIO PER ALCARAZ

"Questa è un'enorme opportunità per Carlos di giocare nella seconda settimana contro uno dei grandi, probabilmente un po' più facile di Zverev o Medvedev, credo. E' un buon sorteggio e una buona opportunità per Alcaraz. Non sarei affatto sorpreso se qualcuno come Alcaraz arrivasse alle semifinali di un Grande Slam qui a Melbourne, per niente".
Segui in ESCLUSIVA tutti i match degli Australian Open su Discovery+ che troverete in offerta per l'abbonamento annuale a 29,90€ invece di 69,90€. Potrete seguire tutti i match da Melbourne in Livestreaming o rivederli On demand. Inoltre, tutte le emozioni degli altri eventi targati Eurosport a cominciare dalla Coppa d'Africa di calcio e ovviamente le Olimpiadi invernali di Pechino 2022. Abbonati qui

Alcaraz brilla ancora: Tabilo travolto in 3 set, highlights

Australian Open
Nadal: "Djokovic? Spero possa giocare tanti tornei nel 2022"
21/02/2022 A 09:44
Australian Open
Djokovic: "Errore aver concesso l’intervista a L’Équipe da positivo"
16/02/2022 A 09:12