Pubblicità
Ad
Tennis

Mensik perde la finale junior maschile dopo 3 ore e 45 minuti di lotta, e crolla a terra: Kuzuhara lo consola

AUSTRALIAN OPEN - Immagini struggenti dalla Rod Laver Arena: Jakub Mensik si lascia cadere a terra, sfinito, dopo 3 ore e 45 minuti di battaglia contro l'americano Bruno Kuzuhara. Proprio quest'ultimo si è imposto in tre set, 7-6 6-7 7-5, aggiudicandosi il titolo junior. L'americano si è precipitato accanto all'avversario, per assicurarsi delle sue condizioni.

00:01:16, 29/01/2022 A 08:18