Con un comunicato diramato poche ore dopo la decisione ufficiale del Ministro dell'Immigrazione Alex Hawke, il premier australiano Scott Morrison ha commentato e sostenuto con enfasi il provvedimento del Ministro. Novak Djokovic, secondo tale provvedimento, verrà espulso dal Paese.

Le parole del premier Morrison

"Prendo nota della decisione del Ministro dell'Immigrazione relativa al visto di Mr. Novak Djokovic.
Australian Open
Djokovic potrà giocare in Australia: annullato il ban di 3 anni
15/11/2022 ALLE 07:55
Comprendo che, dopo un'attenta serie di considerazioni, il Ministro ha deciso di cancellare il visto di Mr. Novak Djokovic in base a motivi di salute, ordine ed interesse pubblico.
Affrontare questa pandemia è stato molto difficile per tutti gli australiani ma siamo riusciti comunque a rimanere uniti, salvando vite e fonti di sostentamento.
Uniti, siamo riusciti a mantenere uno dei più bassi tassi di morte, una delle più solide economie e una delle più alte percentuali di vaccinati al mondo.
Gli australiani hanno sacrificato tanto durante questa pandemia, e si aspettano che i risultati di questi sacrifici vengano protetti.
E' ciò che il Ministro ha imposto quest'oggi, con questo provvedimento.
Le politiche di protezione dei nostri confini hanno tenuto l'Australia al sicuro, sia prima che dopo il Covid."
Segui in ESCLUSIVA etutti i match degli Australian Open su Discovery+ che troverete in offerta per l'abbonamento annuale a 29,90€ invece di 69,90€. Potrete seguire tutti i match da Melbourne in Livestreaming o rivederli On demand. Inoltre, tutte le emozioni degli altri eventi targati Eurosport a cominciare dalla Coppa d'Africa di calcio e ovviamente le Olimpiadi invernali di Pechino 2022

Caso Djokovic, Tsitsipas al veleno: "Non tutti rispettano regole"

Australian Open
Djokovic: "Non è ufficiale, ma ci sono segnali positivi dall'Australia"
24/10/2022 ALLE 20:37
Australian Open
Tennis Australia non farà "pressioni" al governo per il visto di Djokovic
15/10/2022 ALLE 21:50