L’incandescente cemento di Melbourne ha inaugurato una nuova primavera per Madison Keys. La 26enne americana, dopo aver agganciato l’ottavo quarto di finale Slam in carriera con un upset sulla testa di serie numero 8 Paula Badosa, ha continuato la sua corsa trionfale con un successo sulla regina di Parigi, Barbora Krejcikova, tornando in semifinale per la prima volta in sette anni. Grazie ad un 6-3 6-2 in un’ora e 25 minuti, la racchetta a stelle e strisce è la prima semifinalista del tabellone femminile, ed ora attende quello che potrebbe essere un altro big match contro Ashleigh Barty oppure un rovente derby contro la connazionale Pegula.
Una sfida, quella tra Keys e Krejcikova, sfilata principalmente sul binario della paura: nel primo set Keys salva ben 6 palle break innescando una prima micidiale solo nei momenti di massimo stress (l’americana demolisce la ceca 9 ace a 1 nel primo set). Krejcikova annulla altrettante palle break, ma non trova la stessa incisività a servizio (solo il 56% di prime tenute in campo, contro il 73% della Keys), arrendendosi al sesto game. A partire dal 4-2, Keys rischia poco o nulla: il primo set lo conquista dopo 51 minuti, di pari passo col drastico calo fisico della Krejcikova.
Australian Open
Nadal: "Djokovic? Spero possa giocare tanti tornei nel 2022"
21/02/2022 A 09:44
Dal secondo set infatti, il caldo torna a polarizzare un altro match del femminile: la ceca, vittima di un’insolazione, disputa un secondo parziale sulle gambe. Privata di reattività in pressochè tutti i fondamentali, Krejcikova concede il break immediato nel secondo set. L’immobilismo dell’avversaria apre praterie per i colpi della Keys: due break consecutivi in avvio la proiettano verso delle meritatissime semifinali. Il conteggio di vittorie e sconfitte per la statunitense, in questo 2022, è 11-1. Impressionante.

Keys travolge Krejcikova e vola in semifinale: highlights

Australian Open in esclusiva su Discovery+

Segui in ESCLUSIVA tutti i match degli Australian Open su Discovery+: abbonamento annuale a 29,90€ invece di 69,90€. Potrete seguire tutti i match da Melbourne in Livestreaming o rivederli On demand. Inoltre, tutte le emozioni degli altri eventi targati Eurosport a cominciare dalla Coppa d'Africa di calcio e ovviamente le Olimpiadi invernali di Pechino 2022.

Sinner con la maturità di un 30enne: con Tsitsipas se la gioca

Australian Open
Djokovic: "Errore aver concesso l’intervista a L’Équipe da positivo"
16/02/2022 A 09:12
Australian Open
Djokovic: "Non sono no-vax ma non mi vaccino per gli Slam"
15/02/2022 A 07:08