Con sofferenza e determinazione la Spagna stacca il biglietto per le semifinali di Coppa Davis 2019 a Madrid. La selezione iberica nel match di doppio prevale contro la coppia argentina formata da Maximo Gonzalez e da Leonardo Mayer e raggiunge in semifinale la Gran Bretagna. Il duo formato da Marcel Granollers e da Rafael Nadal ha centrato l’obiettivo e ci sono pochi dubbi sul ritenere il campione nativo di Manacor il protagonista del match. Dopo aver vinto il proprio singolare contro Diego Schwartzman, consentendo alla compagine di casa di recuperare il punto perso per il ko di Pablo Carreño-Busta contro Guido Pella, Rafa ha messo sul campo della Caja Magica le sue qualità di grande lottatore. Con il punteggio di 6-4 4-6 6-3, la formazione di Sergi Bruguera continua quindi il proprio percorso.

Coppa Davis
Edmund ed Evans portano la Gran Bretagna in semifinale di Coppa Davis
22/11/2019 A 22:01

Nel primo set gli spagnoli cercano di mettere fin da subito sotto pressione gli argentini al servizio. Le risposte ficcanti di Nadal creano non pochi problemi a Gonzalez/Mayer e il break si tramuta in realtà nel quarto gioco. L’animus pugnandi però dei sudamericani è notevole e, dopo aver fallito la chance dell’immediato controbreak in due circostanze, trovano il modo per strappare il turno in battuta agli iberici. Si gioca punto a punto e la classe di Nadal in risposta fa la differenza nel decimo game e così, sullo score di 6-4, la prima frazione va in archivio.

Nel secondo set l’Argentina eleva il livello del proprio tennis. C’è maggior ardore da parte dei due giocatori e l’incidenza del servizio nel corso del parziale si rivela decisiva. Nel terzo game c’è il break in favore di Gonzalez/Mayer, dopo aver annullato una palla break nel secondo. Altre due break point costruiti dagli iberici vengono annullati dagli argentini nel sesto gioco, prima di chiudere il parziale sul 6-4, con il 73% delle prime messe in campo, 10 colpi vincenti e 11 errori non forzati.

Nel terzo set la Spagna cambia marcia, spinta dal campione maiorchino. Il pubblico si esalta grazie ai colpi del n.1 del mondo e il break si tramuta in realtà nel secondo game. Regalando molto poco al servizio, Granollers e Nadal sono estremamente concreti, avendo dalla loro un’ottima intesa e un Rafa che in risposta è micidiale. La formazione di Bruguera, dunque, chiude sul punteggio di 6-3 (6 ace e l’80% dei punti vinti con la prima di servizio).

giandomenico.tiseo@oasport.it

Coppa Davis Doppio
Fuori la Serbia di Djokovic: con Troicki non sfrutta 3 match point, in semi la Russia!
22/11/2019 A 15:26
Coppa Davis
Travaglia lascia un game a Yunseong Chung: Italia-Corea del Sud 4-0
07/03/2020 A 12:56