Mentre il circuito ATP intende ripartire ad agosto dopo circa cinque mesi di stop, gli effetti della pandemia di coronavirus colpiscono la Coppa Davis, che è stata ufficialmente rinviata al 2021. Il torneo, che per il secondo anno consecutivo avrebbe dovuto disputarsi presso la Caja Magica di Madrid dal 23 al 29 novembre 2020, si terrà dal 22 al 28 novembre 2021, sempre nella capitale spagnola.

ATP, Vienna
Piatti: "Sinner impara ogni partita, ma serve tempo”
5 ORE FA

Ecco il comunicato ufficiale con cui è stata comunicata la notizia: "Kosmos Tennis la Federazione Internazionale di tennis annunciano che le Finali di Coppa Davis 2020 saranno rinviate al 2021. Le Finali si disputeranno a Madrid nella settimana a partire dal 22 novembre 2021. Le 18 squadre che si sono già qualificate per le Finali di quest’anno competeranno nelle Finali riprogrammate nel 2021, con il sorteggio per le Finali che rimangono come pubblicati. In aggiunta, il direttivo della ITF comunica che le 24 serie del Gruppo Mondiale I e del Gruppo Mondiale II, che avrebbero dovuto disputarsi il prossimo settembre, sono state riprogrammate per marzo o settembre 2021. Gli eventi regionali del III e IV gruppo, ai quali partecipano 76 nazioni, sono stati spostati al 2021". Ricordiamo che l’Italia aveva ottenuto il pass per le Finali aggiudicandosi lo spareggio contro la Corea del Sud, per cui è automaticamente qualificata per il 2021.

https://imgresizer.eurosport.com/unsafe/0x0/filters:format(jpeg):focal(1318x521:1320x519)/origin-imgresizer.eurosport.com/2020/06/26/2839563.png

McEnroe: "Coppa Davis e ATP Cup hanno tanti difetti: perché non le uniamo?"

Tennis
Ranking ATP: Djokovic sempre in vetta, Berrettini n.10
6 ORE FA
ATP, Colonia
Zverev spazza via Schwartzman e trionfa a Colonia
14 ORE FA