dall'inviato a Malaga - Lorenzo Sonego con le mani sulle orecchie alla Luca Toni: finisce così il primo singolare del quarto di finale tra Italia e Stati Uniti al Martin Carpena. Il torinese firma l'impresa contro il n° 19 del mondo, Francese Tiafoe, nella sua migliore prestazione dell'anno: 6-3 7-6(6) il punteggio finale e primo punto per capitan Volandri contro gli uomini di Mardy Fish. A seguire ci sarà la sfida tra i n° 1 delle due nazionali, Lorenzo Musetti e Taylor Fritz.

Lorenzo Sonego

Credit Foto Getty Images

Coppa Davis
Il Canada vince la 1ª Davis (davanti a Djokovic): anche l'Australia va ko
27/11/2022 ALLE 15:55

La cronaca del match

Dieci giorni fa era alle Maldive con la ragazza, al termine di una stagione conclusasi al Masters 1000 di Parigi-Bercy proprio contro Francese Tiafoe. Il doppio 6-4 dell'americano nel primo turno aveva messo un punto fermo ad un'annata non indimenticabile. Lorenzo Sonego risponde alla chiamata di capitan Volandri con entusiasmo (il suo coach Gipo Arbino racconta "era felicissimo"). Il torinese entra nella line-up di Italia-Usa in punta di piedi e punto dopo punto si fa trascinare dal tifo sfrenato di Malaga vincendo il primo set 6-3 con un break nel sesto game. Le percentuali al servizio sono altissime, gli ace 7 (alla fine saranno 17). Lorenzo vola letteralmente sul cemento del Martin Carpena. Nel secondo parziale, come prevedibile, c'è la reazione del semifinalista dell'ultimo US Open, ma l'azzurro rimane aggrappato al parziale, lo trascina al tie-break e annulla tre set point prima di chiudere con l'esultanza iconica. Grazie Lorenzo, ci hai fatti emozionare ancora una volta.

Panatta: "Finals a Malaga? Fognini e Bolelli saranno decisivi"

Coppa Davis
Italia e Spagna ricevono la wild card per la fase a gironi delle Finali 2023
27/11/2022 ALLE 11:15
Coppa Davis
Volandri: "Bolelli infortunato da venerdì. Berrettini? Orgoglioso di lui"
26/11/2022 ALLE 21:26