La prima serata delle Davis Cup Finals è stata appesantita da un annuncio improvviso: sul suo profilo Instagram, Carlos Alcaraz ha annunciato la positività al Covid. Lo spagnolo, reduce da una vertiginosa scalata nel ranking e dalla schiacciante vittoria alle Next gen ATP Finals, dovrà saltare la competizione.
La squadra spagnola, capitanata da Sergi Bruguera, sarà impegnata domani nel tie contro l'Ecuador. Un annuncio, quello del 18enne di Murcia, che complica notevolmente le possibilità di successo finale degli iberici. Il team spagnolo, smarrita la sua stella più brillante, si aggrapperà ai sempreverdi Carreno Busta e Bautista Agut,con la speranza di sorprendere la Russia, grande favorita del girone A.
Alcaraz rimarrà in isolamento sotto la stretta supervisione del personale medico della RFET, la federazione spagnola, mentre tutto il resto della squadra (Pablo Carreno Busta, Albert Ramos Vinolas, Feliciano Lopez e Marcel Granollers) dovrà sottoporsi a nuovi tamponi.
Davis Cup
Djokovic: "Sono esausto. Aus Open? Prenderò decisione a breve"
4 ORE FA
Al posto del baby-fenomeno di Murcia, il team Spagna ha chiamato Pedro Martinez, numero 60 al mondo. Il 24enne di Valencia, che quest'anno ha centrato la prima finale ATP al torneo di Kitzbuhel, si unirà al gruppo nelle prossime ore.

L'annuncio di Alcaraz

"Ciao a tutti, volevo comunicare che quest'oggi sono risultato positivo al Covid-19, il che mi impedirà di giocare la Davis Cup che stavo aspettando da così tanto tempo. Nel sabato in cui ci siamo incontrati con la squadra, sono risultato negativo al tampone oltre ai test antigenici eseguiti ogni due giorni, risultati negativi. Sono triste per il modo in cui mancherò a un appuntamento così importante e speciale come la Davis Cup, non vedevo l'ora di rappresentare la mia nazione qui a Madrid, davanti alla mia gente, ma certe volte le cose non vanno come vorremmo e bisogna fronteggiare ciò. Al momento sto molto bene, con sintomi minimi, vedremo come si evolverà la situazione. Faccio l'in bocca al lupo alla mia squadra, tiferò e guarderò dalla tv. Grazie per il supporto".

Carlos Alcaraz: "Nadal il mio idolo, il dritto il mio colpo"

Davis Cup
Djokovic e la Serbia si arrendono, Croazia in finale
16 ORE FA
Davis Cup
Germania in semifinale: con la Gran Bretagna doppio decisivo
30/11/2021 A 22:10