Oggi è una giornata importante per il tennis mondiale. Ad Orlando (Stati Uniti), infatti, è in svolgimento l’Annual General Meeting ITF, appuntamento che ha come momento più atteso il voto sulla proposta di rivoluzionare il format della Coppa Davis. In Florida però arriva una notizia importante riguardante la Fed Cup, ovvero quello del mancato allargamento da 8 a 16 delle squadre partecipanti al World Group, che dunque resterà come è già.

Tuttavia, nella votazione odierna si deciderà se introdurre nella competizione a squadre femminile del 2019 il tie-break anche nel terzo set e squadre composte da cinque giocatrici. E’ invece ancora sulla carta la rivoluzione per il 2020 dove si vorrebbe seguire in scia il cambiamento radicale proposto per la Davis: World Group da 28-30 squadre, articolato in una settimana di sfide con il tradizionale sistema casa-trasferta e poi finale in sede unica in una o due settimane. Trattandosi di un progetto ancora in fase di studio, non riguarderà la votazione odierna.

Fed Cup Singolare
Italia sotto 2-0 in Fed Cup contro il Belgio: ko anche la Errani contro Van Uytvanck
21/04/2018 A 17:38
ATP, Vienna
Vienna, tabellone da urlo: Jannik Sinner pesca Ruud
44 MINUTI FA
ATP, Colonia
Zverev: "Non giocherei solo con una gamba rotta"
4 ORE FA