Nel week end oltre agli spareggi promozione per l’accesso al Gruppo Mondiale 2019 di Fed Cup, si terranno anche le semifinali dell’edizione in corso: a Stoccarda andrà in scena Germania-Repubblica Ceca, mentre ad Aix en Provence si giocherà Francia-USA. Entrambe le sfide si disputeranno sulla terra indoor.

Regna sovrano l’equilibrio nella prima sfida, anche se l’assenza di una doppista di livello assoluto da affiancare ad Anna-Lena Groenefeld potrebbe far pendere di poco la bilancia dalla parte delle ceche, che possono contare sul doppio formato da Katerina Siniakova e Barbora Strycova. Le singolariste saranno, a meno di imprevisti dell’ultimo minuto, Angelique Kerber e Julia Goerges da una parte, e Karolina Pliskova e Petra Kvitova dall’altro: con quattro nomi di questo livello in campo, è molto difficile fare una previsione ed ecco spiegato il motivo per il quale il doppio assume ancor più valore. Tra le tedesche convocata anche Tatjana Maria. Nei precedenti 7-1 per la Repubblica Ceca.

Fed Cup
Repubblica Ceca-Stati Uniti 2-0: le padrone di casa ipotecano la vittoria
10/11/2018 A 20:59

Nel secondo confronto appare scontato un successo degli USA in Francia: sarà Kristina Mladenovic contro tutte. La compagine transalpina infatti sarà orfana di Caroline Garcia ed Alizé Cornet, e vedrà in campo al loro posto Pauline Parmentier e l’oggetto misterioso Amandine Hesse. Dall’altra parte della rete le nordamericane si presentano con una formazione che metterebbe paura a chiunque: le due singolariste verranno scelte tra Sloane Stephens, Madison Keys e Coco Vandeweghe, mentre in doppio ci sarà anche Bethanie Mattek-Sands. Nei precedenti 11-2 per gli USA.

roberto.santangelo@oasport.it

US Open 2017: Keys-Stephens, gli highlights della finale

Fed Cup
Rivoluzione mancata in Fed Cup: tie break al terzo set e 5 convocate le uniche novità
16/08/2018 A 18:04
Fed Cup
Italia-Belgio 0-3: Sara Errani ko da Elise Mertens; Belgio promosso nel Gruppo Mondiale
22/04/2018 A 12:44