Piove sul bagnato per l’Italia di Fed Cup 2019 nel play-out del World Group II contro la Russa. La terra rossa della CSKA Arena di Mosca è portatrice di sventura per la compagine di Tathiana Garbin che perde anche il secondo singolare e la Serie C per le nostre portacolori purtroppo si avvicina.Jasmine Paolini (n.178 WTA) è stata infatti sconfitta da Anastasia Pavlyuchenkova (n.34 del mondo) con il punteggio di 7-6 (4) 7-6 (5) in 1 ora e 43 minuti di partita. La nostra portacolori ha lottato ma alla fine è stata costretta ad alzare bandiera bianca nei due tie-break.

Nel primo set l’avvio di Jasmine è confortante. Distribuendo i colpi da fondo con grande convinzione, l’italiana mette in difficoltà negli spostamenti laterali la rivale, ottenendo il break nel sesto gioco e convincendo per l’approccio al match. Al servizio, però, la 23enne nativa di Castelnuovo di Garfagnana non ha una resa efficace nel nono gioco, consentendo a Pavlyuchenkova di pareggiare i conti e di prolungare la frazione al tie-break. Sfortunatamente per Paolini, la seconda in battuta è troppo morbida per poter impensierire la russa, abile ad appoggiarsi alla sua palla e a fare la differenza, aggiudicandosi il parziale sul 7-4.

Fed Cup
Italia-Grecia 3-0: percorso netto delle azzurre e primo posto nel girone B
07/02/2020 A 18:05

Nel secondo set sono tanti i rimpianti per la tennista del Bel Paese. Per due volte avanti di un break (terzo e settimo game), l’azzurra ha dovuto subire la rimonta della padrona di casa, implacabile quando la profondità in battuta dell’italiana non è stata all’altezza. Pertanto si è replicata la medesima condizione della frazione precedente e il tallone d’Achille si è rivelato il fondamentale del servizio. Paolini infatti non è riuscita a disinnescare i potenti colpi da fondo della giocatrice dell’Est, che sul 7-5 ha archiviato la pratica.

Fed Cup
Fed Cup: le avversarie dell'Italia. Estonia, Austria e Grecia per le azzurre
14/01/2020 A 11:08
Fed Cup
Fed Cup 2020: le convocate dell'Italia per la trasferta in Estonia
04/01/2020 A 09:40