Jannik Sinner completa l'opera e dopo aver eliminato nell'ordine Miedler, Caruso, Galovic, Quinzi e Lamasine batte nella finalissima il connazionale Roberto Marcora e si aggiudica il Challenger di Bergamo: è il primo classe 2001 di sempre a trionfare in un torneo Challenger.
Ancora una volta il 17enne altoatesino - ribattezzato ormai dagli appassionati "turbo" - ha dato spettacolo lasciando solo 4 game all'avversario e infiammando il pubblico accorso al Palazzetto dello Sport di Bergamo a suon di vincenti poderosi ma anche colpi di tocco. Impressionante, davvero impressionante il ragazzo della Val Pusteria (ai confini ocn l'Austria) per la sua condotta di gioco da veterano, inconsueta per un diciassettenne. 6-3 e 6-1 il punteggio finale con il malcapitato Roberto Marcora che non è mai riuscito realmente a entrare nel match insidiando il ragazzo prodigio italiano.
Tennis
Atp Awards: nessun italiano in nomination, Alcaraz e Rune dominano
IERI ALLE 12:57
Il ragazzo che si allena nell'Accademia di Riccardo Piatti a Bordighera - Andrea Volpini il coach - lunedì passerà da 546 a 324 del mondo grazie agli 80 punti ATP incamerati in questo torneo. Mamma cameriera, papà cuoco, chi lo ha seguito nei suoi primi passi nel mondo del tennis lo dipinge come un ragazzo umile ma estremamente determinato; del resto lo stesso Andreas Seppi, altoatesino anche lui, ne aveva tessuto le lodi in tempi non sospetti. Ora non resta che mantenere i piedi ben sadi al terreno e proseguire la scalata, talento e "testa" non fanno difetto al ragazzo nativo di San Candido.
Ranking ATP Under 19
GIOCATORE CLASSE POSIZIONE ATP
Auger ALIASSIME200059
Rudolf MOLLEKER2000183
Nicola KUHN2000259
Jannik SINNER201324
Alen AVIDZBA2000382
Tennis
Kyrgios e gli Atp Awards: "Miglior allenatore del 2022? Sono io!"
IERI ALLE 08:48
Coppa Davis
Il Canada vince la 1ª Davis (davanti a Djokovic): anche l'Australia va ko
27/11/2022 ALLE 15:55