Girandola di notizie in tema Next Gen ATP Finals 2021, che avranno la loro sede a Milano dal 9 al 13 novembre. La principale riguarda il forfait di Felix Auger-Aliassime: il canadese ha evidentemente deciso di giocarsi le proprie carte nella combinazione tra Parigi-Bercy e Stoccolma, il che gli preclude l’utilizzo dell’inutilizzabile dono dell’ubiquità.
Il giocatore, che in questi minuti sta scendendo in campo nel Masters 1000 francese contro Gianluca Mager, non ha mai mostrato un particolare amore per questo event, dal momento che anche nel 2019, quando si era qualificato, aveva deciso di saltarlo. A questo si aggiunge il fatto che, come detto, è in piena corsa per le ATP Finals, anche se più staccato rispetto al novero dei principali candidati (il norvegese Casper Ruud e Jannik Sinner in testa). A proposito dell’altoatesino, è ancora ufficialmente nella lista dei partecipanti, ma bisognerà vedere come evolveranno le sue questioni di Parigi-Bercy e Stoccolma in funzione Torino.
A qualificarsi, così, dopo evidentemente lo stesso Sinner (al momento), lo spagnolo Carlos Alcaraz, gli americani Sebastian Korda, Jenson Brooksby e Brandon Nakashima e il nostro Lorenzo Musetti, è dunque l’argentino Juan Manuel Cerundolo, il primo sudamericano a prendere parte alla manifestazione da quando questa è stata istituita nel 2017.
Next Gen ATP Finals
Milano incorona Alcaraz: Korda cade in 3 set, il titolo è suo
13/11/2021 A 21:38
L’ottavo e ultimo posto in questo momento andrebbe al francese Hugo Gaston, che supererà nella classifica della Race to Milan di lunedì l’altro argentino Sebastian Baez in virtù dei risultati tra qualificazioni e primo turno a Parigi-Bercy. Ancora in corsa anche il danese Holger Rune, l’unico altro con concrete possibilità di qualificazione.

Berrettini vince il braccio di ferro con Auger-Aliassime: highlights

Next Gen ATP Finals
LIVE! Next Gen Finals: Alcaraz trionfa in 3 set, il titolo è suo!
13/11/2021 A 19:56
Next Gen ATP Finals
Uragano-Alcaraz spazza via Baez e raggiunge Korda in finale
12/11/2021 A 20:08