Tennis

Osaka fenomeno vero: a 22 anni diventa la sportiva più pagata di sempre

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Naomi Osaka

Credit Foto Getty Images

DaDavide Bighiani
23/05/2020 A 08:36 | Aggiornato 24/05/2020 A 13:22
@davidebig10

La tennista giapponese è diventata la sportiva più pagata al mondo di tutti i tempi, superando il record appartenente alla sua ex collega Maria Sharapova nel 2015.

Naomi Osaka è un fenomeno, nel tennis ovviamente ma anche nel mondo marketing: a dimostrarlo l'analisi che ha effettuato Forbes, che colloga la tennista giapponese al vertice dei guadagni in un singolo anno, totalizzando la bellezza di 37,4 milioni di dollari (34,3 milioni in euro, se volete), tra premi in denaro e sponsorizzazioni nel 2019.

Tennis

L'ultimo trionfo di Björn Borg: il punto che manda ko Lendl nella finale 1981

DA 21 ORE

Questo rappresenta un vero e proprio record per un'atleta: il primato precedente per una donna apparteneva a un'altra tennista, Maria Sharapova, in grado di guadagnare 29,7 milioni di dollari nel 2015.

Osaka si posiziona al 29° posto tra i 100 atleti più pagati al mondo nel 2019, mentre Serena Williams è 33a. E' la prima volta dal 2016 che due donne entrano nella Top 100 mondiale, elenco che sarà reso noto da Forbes la prossima settimana.

Osaka: talento ma non solo

Naomi Osaka è certamente una tennista completa: diventata professionista nel 2014 a solit 15 anni, vince il suo primo torneo WTA nel marzo 2018 a Indian Wells. La sua carriera conosce un'accelerata incredibile, tanto che nel giro di un anno diventa numero 1 del Giappone e prima nipponica a vincere uno Slam, nonché prima giocatrice asiatica al numero 1 del ranking mondiale.

Le bastano due Slam e un anno da numero 1 al mondo delle classifiche per diventare a 22 anni la sportiva più pagata della storia: il resto lo ha fatto la spinta degli sponsor, che visto anche il declino di altre atlete più quotate - vedi Serena Williams - hanno puntato su Naomi per il presente e il futuro dell'immagine del tennis del mondo. Un'operazione facilitata dalla doppia cultura, a metà tra Giappone (da parte di mamma) e Stati Uniti (papà è haitiano-americano), che l'ha resa una vera e propria icona tra i giovani.

100% Naomi Osaka: "Non parlo con le persone. A Serena Williams, Federer o Nadal direi..."

00:01:09

Tennis

Fabio Fognini annuncia: "Oggi mi opero alle caviglie". Il 2020 è già finito?

DA 21 ORE
Tennis

Anche il tennis riparte: Internazionali di Roma a metà settembre con numero ridotto di spettatori?

DA UN GIORNO
Contenuti correlati
Tennis
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Ultime notizie

Tennis

Fabio Fognini annuncia: "Oggi mi opero alle caviglie". Il 2020 è già finito?

DA 21 ORE

Nuovi video

Tennis

L'ultimo trionfo di Björn Borg: il punto che manda ko Lendl nella finale 1981

00:01:11

Più letti

Ciclismo

Giro Classic: Giulio Ciccone passa per primo sul Mortirolo nel 2019 davanti a Hirt

DA 15 ORE
Mostra più