Schiaffo al Volo – Episodio 3. Questa settimana Jacopo e Simone partono dal nuovo successo di Tsitsipas, che Madrid a parte ha giocato una stagione perfetta o quasi fin qui sul russo. Jacopo ne sottolinea soprattutto la crescita dal punto di vista degli aspetti tecnici, mentre Simone si sofferma sull’aspetto mentale.

Qui sotto il Podcast intero da ascoltare gratuitamente

ATP, Anversa
Sinner: “Le Finals sono nella mia testa, ma la strada è ancora lunga"
3 ORE FA
Minuto 7:00 circa il focus passa anche su Musetti, protagonista delle solite partite divertenti e alla fine avversario più tosto anche per Tsitsipas. Si apre poi un discorso delicato: vincere divertendo e vincere giocando male. Per Simone, ci vorrà tempo e pazienza.
Minuto 14:00 circa è il delicato momento di Roger Federer. Il rientro è stato complicato, forse più del previsto. Per Jacopo sarà difficile vederlo alla seconda settimana del Roland Garros, mentre Simone è brutale: rientrare a 35 è diverso che farlo a 40, anche se sei Roger Federer.
Minuto 25:00 e si passa a un tema delicato, la mini-crisi di Dominic Thiem. Le difficoltà di rimanere al top e il tema delicato della ‘testa’: perché gli infortuni si curano con riposo e allenamento, perché per la mente una cura ancora non esiste.
Minuto 35:00 circa e Fabio Colangelo, voce di Eurosport e coach di Federico Gaio, ci fa il punto da Parigi: condizioni di vita nella bolla e tutto quel che c’è da sapere sulle qualificazioni al Roland Garros.
Il finale è poi dedicato al consueto Schiaffo della Settimana: Jacopo ne ha ancora per gli organizzatori, questa volta del Roland Garros. La questione è sul tabellone e la considerazione dei risultati sulla terra battuta. Simone invece se la prende con Kyrgios, re delle dirette Twitch mentre gli altri giocano sul serio.
Qui l’intera puntata di Schiaffo al Volo. Il podcast di Eurosport sul mondo del tennis è disponibile anche su Spotify, Google Podcast, Apple Podcast e Amazon Music. Per le vostre domande a Jacopo e Simone c’è Twitter: hashtag #SchiaffoalVolo.

Althea Gibson, la vera pioniera del tennis afroamericano

WTA, Tenerife
Camila Giorgi si blocca sul più bello: in finale va Osorio Serrano
6 ORE FA
ATP, Anversa
Sinner show ad Anversa: è in finale, la 5a della stagione!
7 ORE FA