Cresce l’attesa per la semifinale che vedrà Martina Trevisan opposta all’americana Coco Gauff, di scena nella seconda metà della giornata sul Court Philippe Chatrier al Roland Garros. Dopo sette anni l’Italia, al femminile, riassapora questo traguardo. Grande soddisfazione anche per il presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi, da oltre vent’anni numero 1 federale: “La storia sua e del suo team è molto emozionante, per certi versi travolgente tenendo conto di quanto successo di recente a Martina. Di sicuro è inaspettata e per questo ancora più bella. Credo che Martina e il suo team abbiano già vinto il Roland Garros“.
In relazione alla sfida di scena nel pomeriggio, Binaghi spiega: “In genere quando si arriva inaspettatamente a giocare partite così importanti, l’incoscienza della gioventù in genere aiuta molto. Ma l’unico precedente, proprio qui al Roland Garros l’ha vinto Martina“.

L'esultanza irrefrenabile di Martina Trevisan, Roland Garros, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Roland Garros Femminile
Swiatek polemica: "Sessioni serali riservate agli uomini. Son delusa"
02/06/2022 A 14:08
C’è anche uno strano parallelo con il settore maschile, quest’anno martoriato di infortuni eppure comunque sempre protagonista con il picco della semifinale Slam di Matteo Berrettini agli Australian Open: “E’ curioso come in un anno in cui siamo massacrati dagli infortuni nel tennis maschile, le ragazze, come successo negli anni dal 2006 al 2015, si siano messe a dire la loro. E mettono una pezza a questo temporaneo problema di risultati nel tennis maschile, se possiamo parlare di problema."
"A livello assoluto abbiamo passato anni a sperare di portare qualche giocatore nella seconda settimana degli Slam. Ci eravamo abituati male, ma ci sono periodi di pausa in tutti i percorsi di crescita. Questi successi delle ragazze sono stati per certi versi inaspettati, anche se era un paio di mesi che sostenevo che il nostro tennis femminile avesse trovato un suo equilibrio sui nostri livelli storici“.

Trevisan sfida Gauff per la finale: le voci delle protagoniste

Wimbledon
Il programma di venerdì 1° luglio: 3° turno per Sinner e Djokovic
14 ORE FA
Wimbledon
Ahi Shapo: Nakashima vince in 4 set. Fuori anche Schwartzman
17 ORE FA