Ops she did it again. Otto mesi e mezzo dopo Sofia Kenin si prende un'altra finale Slam, esaltando il suo tennis dalla Rod Laver Arena al Philippe-Chatrier di Parigi: la 21enne statunitense stende un'altra ex campionessa major come Petra Kvitova, battuta per 6-4 7-5 in un'ora e 46 minuti di battaglia, e si guadagna l'ultimo atto contro la sorpresa Iga Swiatek.

Kenin in finale a Parigi: il successo su Kvitova in 180 secondi

Roland Garros
Che brava Iga Swiatek! Il sogno prosegue, è finale a Parigi
08/10/2020 A 14:17

K contro K, Kenin contro Kvitova. Due tennis molto diversi sul Centrale del Roland Garros e oggi il più efficace è quello della statunitense. In barba a un pronostico leggermente dalla parte di Petra, che fino ad ora non aveva perso un set nella sua miglior recita a Bois de Boulogne dl 2012. Ficcante in risposta la nativa di Mosca, brava a fare correre la ceca, che fatica a muoversi e a scivolare a dovere su questa superficie. Kvitova gioca un tennis arrembante, alla spasmodica ed esagerata ricerca del vincente (28 a fine partita, ma con 31 gratuiti). E quando gli scambi si allungano paga sempre dazio. Kenin, a sua volta, è fenomenale in difesa, un muro che manda spesso l'avversaria fuori giri.

Accelerazioni, smorzate e nastri: che punto di Kvitova!

Certo, nei momenti in cui Kvitova riesce ad essere centrata sulla pallina e dunque sprigionare la sua maggiore potenza per la statunitense si fa dura. Ma la due volte vincitrice di Wimbledon paga in discontinuità. Kenin è una roccia, anche se quando intravede lo striscione del traguardo sente un po' di comprensibile tensione. La statunitense serve una prima volta per il match, salvo farsi breakkare a 15 con quattro gratuiti sanguinosi. Poi, però, riprende il filo. Controbreak immediato e stavolta non c'è risposta di Kvitova che tenga. Vince la Kenin, che aggiorna il suo record negli Slam del 2020 a un fantastico 16-1: nessuna come lei quest'anno.

Sofia Kenin subisce il warning per coaching

Tennis
Il rovescio della medaglia: Sofia Kenin, forza mentale e geometrie sulle orme di Martina Hingis
10/03/2020 A 12:02
Roland Garros
Le pagelle del Roland Garros 2020
12/10/2020 A 07:37