Buona la prima di Iga Swiatek. La campionessa in carica, nel giorno del suo 20° compleanno, sfidava l’amica Kaja Juvan. Una situazione particolare che la Swiatek ha però gestito con buona autorità. La Juvan infatti è partita molto male, rimanendo bloccata in un primo set a senso unico. Diverso il discorso del secondo set, dove la slovena è entrata in partita ma ha lasciato poi solo sul più bello, ovvero nel finale di set. Swiatek passa così per 6-0 7-5 e accede al secondo turno: troverà la Rebecca Peterson.
Sì perché la svedese ha vinto in rimonta una partita quasi persa. Contro la favorita Rogers, la Peterson era sotto un set, 5-2 e servizio Rogers. L’americana però si è impiantata sul più bello, subendo la rimontona dalla Peterson che ha prima annullato 3 match point al tie-break e si è poi regalata l’accesso al secondo turno: 6-7 7-6 6-2 il finale.
Roland Garros
Capolavoro Sakkari, Swiatek ko: fuori la campionessa in carica
09/06/2021 A 13:02
In rimonta ha vinto anche Marketa Vondrousova, finalista a sorpresa dell’edizione 2019 di questo torneo. La ceca ha visto sfuggire via il primo set con l’estone Kanepi, ma ha poi trovato il modo di rientrare e vincere la partita: 4-6 6-3 6-0.
Fuori invece la semifinalista dell’edizione 2016 Kiki Bertens. L’olandese, da tempo in fase calante, si arrende al primo turno alla slovena Hercog: 6-1 3-6 6-4.

Hercog doma Bertens in tre set, highlights

Roland Garros
Swiatek non si ferma: battuta anche Kostyuk in due set
07/06/2021 A 20:43
Roland Garros Femminile
Iga Swiatek: "Non riuscivo a credere di aver vinto uno Slam"
29/05/2021 A 08:09