Jannik Sinner chiama, Lorenzo Musetti risponde. Nel day 2 del Roland Garros la giovane Italia del tennis si prende i riflettori di Parigi e lo fa, ancora una volta, ai danni di David Goffin: proprio il belga era stata la prima vittima dell'altoatesino al debutto dell'edizione autunnale dell'anno scorso. Tre set (con bagel) allora, tre set (con bagel) oggi. Ma c'è di più: per il 19enne di Carrara questo era l'esordio assoluto nel tabellone principale di uno Slam. 6-0 7-5 7-6(3) in due ore e 20 minuti. Alla faccia del debuttante.

Lorenzo Musetti al Roland Garros 2021

Credit Foto Getty Images

La cronaca del match

US Open
Musetti s'arrende al gigante Opelka, eliminato in 3 set
02/09/2021 A 16:01
Ma quale tensione? Musetti, reduce dal brutto ko di Parma contro Nishioka (che ritroverà al secondo turno), si divora il n° 13 del mondo nel primo set. Un bagel senza diritto di appello, 6-0 come quello subito da Sinner nel 2020 e da Cecchinato nel 2018. Sempre al Roland Garros. Il rovescio dell'allievo di Simone Tartarini è profondo, tagliente, preciso. Goffin non oppone resistenza. La musica cambia leggermente nel secondo parziale, in cui il belga entra (finalmente) in partita. Ma è ancora l'azzurro a mettere la freccia, questa volta in zona Cesarini: dopo aver salvato un set point piazza il break decisivo nell'undicesimo game e in un'ora e mezza si trova avanti 2-0. Nel terzo set ancora break Musetti che si guadagna per ben due volte la possibilità di servire per il match, ma niente da fare: si va al tie-break, dove il 19enne sembra il veterano e il 30enne di Liegi l'esordiente. L'epilogo è un secco 7-3 che spedisce il carrarino nella top70 virtuale e, soprattutto, al secondo turno del Roland Garros. Con il sesto scalpo di un top20 in bacheca dopo Wawrinka (Roma 2020), Schwartzman e Dimitrov (Acapulco), Hurkacz (Roma 2021) e Auger-Aliassime (Lione). Tanta roba per uno che due anni fa era n° 450 al mondo...

Musetti-Goffin in 3 minuti: rivivi il battesimo Slam dell'azzurro

US Open
Lorenzo Musetti batte Nava al debutto assoluto a New York
31/08/2021 A 15:04
ATP, Winston-Salem
Lorenzo Musetti, momento no: ko anche con Federico Coria
24/08/2021 A 05:19