Diciasettesima vittoria di fila al primo turno del Roland Garros per Novak Djokovic, 75esima in carriera a Parigi ma questa ha un sapore diverso perché si tratta della prima in sessione serale. Il serbo si dice onorato di aver vissuto questa atmosfera dopo aver piegato la resistenza di Tennys Sandgren, ammirevole combattente per due set. Nonostante le difficoltà negli spostamenti e la scarsa dimestichezza con la terra battuta, l'americano cerca di regalare il meno possibile a un Djoker nervoso per i rimbalzi delle palline, il cui peso è stato uno dei temi della vigilia. In realtà, però, il più irrequieto è proprio Sandgren un po' per l'andamento della partita ma anche per il rumore della spidercam, avversario aggiunto come se non gli fosse bastato il numero 1 del mondo.

In Francia c'è il coprifuoco, Djokovic entra nell'impianto vuoto

Dopo un primo 6-2 in mezz'ora, Sandgren produce il massimo sforzo nel secondo parziale ma si vede annullare sei palle-break spalmate tra secondo e sesto game. Nel terzo il crollo fisico è evidente e Djokovic archivia il suo esordio per 6-2 6-4 6-2. Dopo il successo nella sua Belgrado, le sensazioni sono positive in vista del secondo turno contro Cuevas (tre set a zero a Pouille), specialista di questa superficie. Ivanisevic aveva affermato prima del sorteggio che sarebbe stato meglio affrontare Nadal in semifinale per avere più possibilità di vittoria: è stato accontentato ma per trasformare la carta in realtà c'è ancora tempo.
ATP, Belgrado
Djokovic vince il terzo titolo nella sua Belgrado
29/05/2021 A 14:06

Sandgren lotta e viene premiato: che difesa contro Djokovic

Tokyo 2020
Djokovic: "Giocare a Tokyo? Solo con gli spettatori"
28/05/2021 A 12:06
Roland Garros
Sorteggio: Djokovic, Nadal e Federer nello stesso lato!
27/05/2021 A 15:06