Con la classe, con la pazienza e con il servizio Roger Federer accede al terzo turno nello Slam del ritorno dopo la doppia operazione al ginocchio che lo ha tenuto lontano dai campi per più di un anno e mezzo. Sul Centrale il campione svizzero rifila un sudato 6-2 2-6 7-6(4) 6-2 a Marin Cilic e incrocia sulla sua strada il tedesco Dominik Koepfer.
Ve lo avevamo detto: la sfida tra i due veterani sul Centrale del Bois de Boulogne prometteva spettacolo. E così è stato. Non solo per i colpi spettacolari di Federer e il tennis scorbutico ma efficace di Cilic. Ma soprattutto perchè tra i due vecchietti del circuito (che si incontravano per l'undicesima volta in carriera, 9 a 1 il parziale a favore di Roger) non scorre buon sangue. Lo si è visto nel secondo set quando il giudice di sedia ha richiamato lo svizzero per una (trascurabile) perdita di tempo in risposta (time violation), dettaglio che il croato ha continuato ad evidenziare nella prima ora di gioco. Ne è nata una vivace discussione a rete in cui Federer ha ribadito la sua velocità nei turni al servizio nel corso di tutta la carriera e ha chiesto il parere di Cilic che, manco a dirlo, ha fatto orecchie da marcante.

Time violation a Federer: furia Roger contro l'arbitro!

US Open
Il lato umano di Novak Djokovic, ferito ma finalmente amato
13/09/2021 A 14:33

La cronaca del match

Venendo al tennis giocato, i primi due set sono speculari nell'andamento e nel punteggio: 6-2 prima a favore del 20 volte campione Slam e poi per il n° 47 del mondo, vincitore degli US Open nel 2014. Il match si accende nel terzo parziale: dopo il break in apertura, Federer ha ben quattro occasioni per salire 4-1, ma le fallisce tutte, compreso un diritto sciagurato a rete. Cilic piazza il controbreak. Da qui domina il servizio per ben 27 punti consecutivi. Solo un doppio fallo del croato al tie-break (7-4) decide il set e, di fatto, il match. Già, perchè il fenomeno di Basilea, con il pubblico apertamente dalla sua parte, non concede più palle break, chiude 6-2 e veleggia per la 16ª volta in carriera al terzo turno del Roland Garros. Sabato avrà davanti l'ostacolo Koepfer, che ha eliminato la testa di serie numero 23 Taylor Fritz. Nessun precedente fra i due.

Federer-Cilic in 3': trionfo svizzero tra spettacolo e polemiche

US Open
Daniil Medvedev priva Djokovic del Grande Slam: è lui il campione
12/09/2021 A 22:34
US Open
Order of play Day 14: Djokovic vs Medvedev alle 22
11/09/2021 A 19:38