Avevamo titolato "mission impossible" alla viglia di questa sfida, perchè era lecito prevedere un match spettacolare, un primo turno extra-lusso tra due giocatori dallo stile classico, che non a caso è finito nella sessione serale dello Chatrier. Nessuno si aspettava l'exploit, considerando tanti fattori. Il rendimento del greco sulla terra battuta negli ultimi anni, il fatto che Lorenzo Musetti avesse dato forfait a Roma per il guaio muscolare che lo aveva costretto al ritiro a Madrid.

Lungolinea imprendibile, Musetti conquista una palla break

Link utili: Tutto il Roland Garros 2022 su Discovery+
Wimbledon
Montepremi da urlo a Wimbledon: al vincitore oltre 2,3 milioni di euro!
23/06/2022 A 11:19
Ma i conti, ci ha insegnato il toscano, vanno sempre fatti con l'oste. Dopo una partenza un po' contratta, Musetti ha sciorinato un tennis superlativo, infilando un parziale di dieci giochi a uno che lo ha portato in un attimo a condurre 7-5 4-0; di mezzo c'è un fallo di piede sulla seconda chiamato nel primo game del secondo set che non giova di certo ai nervi di Tsitsipas. Il greco parte solido e concreto, fa fruttare le sue traiettorie arcuate che tanto danno fastidio a Musetti, in estrema difficoltà quando costretto a colpire il rovescio da sopra la spalla. L'azzurro piano piano acquista campo e fiducia, manovra per colpire con il suo fulmineo rovescio lungolinea, oramai un marchio registrato. Tsitsipas va in confusione, si disunisce, smarrisce la propria identità di gioco. Musetti continua a stanarlo dalla parte del rovescio, a mettergli pressione da quel lato, gioca spesso soluzioni imprevedibili come il dritto in contropiede e la palla corta. E' supremazia totale, dominio.

Musetti forza il servizio, Tsitsipas risponde in rete: 2° set a Lorenzo!

La partita cambia, s'infittisce, Tsitsipas non ci sta e Musetti deve gestire il suo rientro. Si è fatto sempre trovare presente nei momenti importanti. Fondamentale citare due istantanee in particolare: 4-3 30-30, dritto anomalo che pizzica la riga, vincente. 5-4 0-30, palla corta vincente e serve and volley nel punto successivo. Coraggio, aggressività, chiarezza d'intenti e un pizzico di arroganza agonistica, che non guasta, anzi, fa la differenza. Due set a zero. Tornano in mente quei due meravigliosi set vinti al tiebreak l'anno scorso contro Djokovic, prima di crollare al quinto set emotivamente e fisicamente. Un tennis abbacinante, effimero per sua natura, che a volte può illudere. Il terzo set è un monologo del greco, che da un momento all'altro smette di scentrare la palla con il rovescio e mostra a tutti perchè è il numero 4 del mondo. Entra in gioco un'altra componente: l'esperienza, o meglio l'abitudine a giocare questo tipo di partite.

Musetti? La partita con Djokovic forse è stata un po' un'illusione

Il quarto set inizia sulla falsa riga del terzo, tanto da far temere il tracollo. Musetti tira fuori orgoglio ed energie, lotta, recupera un break di svantaggio ma alla fine cede 6-3. Il greco non cade più nei suoi tranelli, ha trovato (non si sa dove) nuova linfa, saltella come un grillo da ogni parte per ributtare di là qualsiasi cosa. Suona come un controsenso, ma l'impressione che si ha è che Musetti sia improvvisamente a corto di soluzioni. Il break in avvio di quinto set atterra il morale dell'azzurro, che scaglia la pallina in tribuna e smarrisce le ultime motivazioni. Tsitsipas può trarre grande fiducia da una vittoria come questa, che lo proietta al secondo turno contro Kolar, in uno spicchio di tabellone che dopo le sconfitte di Shapovalov e De Minaur è sostanzialmente privo di teste di serie.

Musetti pizzica la riga: controbreak e set riaperto

Roland Garros 2022: dove guardarlo in tv e live streaming

Il Roland Garros 2022 sarà trasmesso in esclusiva su Eurosport 1 ed Eurosport 2, oltre ovviamente a Discover+ ed Eurosport Player le nostre piattaforme streaming con tutti i campi a disposizione. Qualificazioni: Discovery+ e per chi è gia abbonato su Eurosport Player trasmetteranno le qualificazioni a partire da lunedì 16 maggio. Solo con la piattaforma in live streaming digitale dunque si potrà godere della copertura totale dei campi per seguire tutti i tuoi tennisti preferiti con un'offerta unica nel suo genere. Anche gli abbonati a DAZN, Sky (canali 210 e 211), e Tim Vision avranno a disposizione i due canali lineari di Eurosport 1 ed Eurosport 2 e potranno gustarsi il secondo Slam stagionale a partire dal 22 maggio 2022, giorno di inizio torneo del tabellone principale.
Tabellone maschile - Tabellone femminile
Albo d'Oro del torneo
Link utili - Tutto il grande tennis su Discovery+

Furia Rublev: si sfoga così e per poco colpisce un uomo in campo

Tutto ciò che troverete su Eurosport.it, la nostra app e i social

Segui il Roland Garros 2022 su Eurosport.it! Dirette scritte dei match, highlights di tutte le partite coperte dalle telecamere del circuito internazionale, tabelloni, risultati, approfondimenti, focus, gallerie fotografiche e quant'altro per essere parte del secondo Slam della stagione 2022.
Potrai rivivere tutti i momenti più belli anche sui nostri social, le giocate più spettacolari del torneo e i "dietro le quinte" più simpatici. Su Facebook e Instagram, Twitter e Tik Tok, i nostri contenuti esclusivi.
Link utili: Le news sul Roland Garros - Video highlights
Le pagine social: diventa fan di Eurosport I Facebook | Twitter | Instagram | TikTok
Wimbledon
Musetti rassicura: "Sarò sicuramente a Wimbledon"
15/06/2022 A 20:28
ATP, Stoccarda
Musetti, niente rimonta: Basilashvili lo elimina in 2 set
08/06/2022 A 11:02