Un vero peccato. C’era grande attesa quest’oggi sulla terra rossa di Stoccarda (Germania) per la sfida valida per il primo turno del torneo WTA teutonico tra Camila Giorgi e Jasmine Paolini. Le due azzurre, grandi protagoniste nel turno preliminare di Billie Jean King Cup contro la Francia (vittoria 3-1 dell’Italia), non si erano mai incontrate nel massimo circuito internazionale e anche per questo l’interesse era molto. Sfortunatamente, la partita non andrà in scena secondo il programma originario. Paolini, infatti, ha dato forfait a causa di un problema fisico delle ultime ore. Non si conosce la motivazione esatta dell’infortunio della toscana, ma di sicuro c’è tanto rammarico per quanto fatto nell’ultimo biennio dall’allieva di Renzo Furlan.
Per questo, sfuma il derby tricolore e Giorgi affronterà la tedesca (lucky loser) Tamara Korpatsch (n.118 del ranking) al debutto a Stoccarda. Sulla carta, Camila non dovrebbe avere problemi, ma non è mai facile affrontare un incontro quando si pensava di giocare contro una tennista e poi ritrovarsene un’altra. Ci si augura di avere una versione di Giorgi come quella ammirata ad Alghero, anche se in quel caso si giocava su una superficie rapida. Dal punto di vista fisico, l’azzurra ha dato buone risposte e vedremo se in questa sede ci saranno delle conferme a riguardo.
ATP, Roma
Djokovic papà cuore d'oro: "La dedico a mio figlio, oggi la sua prima partita"
16 ORE FA

Paolini di classe: il suo rovescio brucia Azarenka

ATP, Roma
Djokovic campione a Roma: primo titolo del 2022, Tsitsipas si arrende
17 ORE FA
WTA, Roma
Swiatek fa il bis: rivince gli Internazionali in finale su Jabeur
20 ORE FA