La rivincita della finale del Roland Garros 2020 potrebbe andare in scena a Vienna. L’organizzazione del torneo austriaco sogna di avere un ultimo atto tra Novak Djokovic e Rafael Nadal. Il serbo ha già confermato la sua presenza (si tratta di un ritorno dopo 13 anni) , mentre lo spagnolo sta subendo un forte corteggiamento per poter essere in campo la prossima settimana nella capitale austriaca.

Conferme sono arrivate dal direttore del torneo Herwig Straka. Queste le sue parole, riportate da Livetennis: “Stiamo cercando di fare tutto il possibile affinché Rafa Nadal possa venire a giocare l’ATP 500 a Vienna. Sarà lui ovviamente a stabilire il suo programma e dovrà decidere se vorrà ottenere più punti per provare a diventare il numero uno della classifica mondiale”.

Roland Garros
Nadal e l'elogio di una grandezza riconosciuta da tutti
12/10/2020 A 17:58

Lo spagnolo è ancora in forte dubbio e, dopo la finale del Roland Garros, ha detto che potrebbe anche tornare in campo solamente nel 2021. Incerta dunque la sua presenza anche Parigi Bercy e poi alle ATP Finals di Londra.

Nadal: "Rivalità con Federer bellissima, onorato del nostro record"

ATP World Tour Finals
Tsitsipas e Zverev alle ATP Finals. Restano due posti vacanti
13/10/2020 A 15:27
Roland Garros
Federer-Nadal, amici-rivali che scrivono la storia
12/10/2020 A 19:43