Pubblicità
Ad
Tennis

Tennis, Nadal sta con i colleghi russi: "E' ingiusto, non hanno colpe per la guerra"

TENNIS - Rafa Nadal sta con i colleghi russi e si schiera contro la decisione di escluderli presa da Wimbledon: "E' ingiusto, alla fine che colpe hanno i miei colleghi per la guerra?"

00:00:39, 02/05/2022 A 09:35